Cultura e Spettacoli

Il Faro della Vittoria di Trieste sarà aperto anche il giorno di Pasqua (dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19) e di Pasquetta (dalle 10 alle 19, orario continuato). Altre aperture straordinarie sono previste il 25 aprile, 2 giugno e 15 agosto, con orario continuato dalle 10 alle 19.

Giovedì e venerdì Juanjo Guarnido sarà ospite al Palazzo Arti Fumetto Friuli di Pordenone: prevista un’apertura straordinaria serale della mostra “BLACKSAD – I colori del noir” giovedì 14 aprile alle 20.30 in replica il giorno successivo, venerdì 15 aprile alle 18. Per entrambe le serate, i partecipanti avranno anche l’opportunità di ammirare Guarnido in una performance di disegno live. Le visite guidate saranno un’esclusiva opportunità per le prime 30 prenotazioni a visita che si registreranno attraverso il form presente nel sito www.paff.it.

Per I concerti a Plazzo, giovedì 14 ore 20.45 a Palazzo Ragazzoni  una serata interamente dedicata alla musica da camera con il quartetto di chitarre composto da Samuel Varnier (in foto), Luca Giacomello, Ludovico Perenzin, Francesco Edoardo Naletto, ensemble formatosi all’interno del Conservatorio “B.Marcello” di Venezia

Iniziativa patrocinata da ARLeF perraccontare il friulano con il “cuore”. “Cumbinìn” di Alessio Compagno e la poesia “Scolte” della Scuola dell’Infanzia“D.B. Coradazzi di Villa Santina i vincitori della prima edizione

Quattro attesissimi film in anteprima nazionale al Pordenone Docs Fest: dalla resistenza di Dozhd tv nella Russia di Putin alla prima e unica band metal tutta al femminile del Medio Oriente, allo straordinario corto di Danis Tanović e alle 17 un esclusivo appuntamento con Kureishi che racconterà il suo rapporto con il cinema

Choralia on air: Settimanale radiofonico di cultura corale dell'Usci da sabato 9 aprile su 3 emittenti regionali: radio Fragola, Radio Spazio e Radio Cosmo

Doppio appuntamento: Polinote on Air debutta alla wideline Radio eWorkshop "Sing it Right" alla Polinote Music Room con  Kris Hagan e Silvia Girotto

Primo appuntamento per la nuova rassegna dell’associazione culturale Thesis “Confini”, che fra libri, spettacoli, incontri e laboratori invita a riflettere sul significato vecchio e nuovo del confine in una regione, il Friuli Venezia Giulia, che è laboratorio di storia e luogo dove vite. Marta Verginella (foto) presenta il libro "Donne e confini"

Un finale eccezionale domani, 3 aprile al geografie festival: appuntamento alle 18.30 con la cantautrice Francesca Michielin per la presentazione del romanzo d’esordio “Il cuore è un organo” in dialogo con Valentina Gasparet

Alle 15.30 Vittorino Andreoli con "Storia del dolore"; alle 17 "In balia" con Marianna Aprile, alle 19 la poetessa Mary Barbara Tulisso; alle 21 al Teatro comunale, grazie all’evento in anteprima assoluta di Pordenone Docs Festival - Le voci del documentario 2022, la proiezione del film “Dear future children” del regista tedesco Franz Böhm

Il concerto “Tre Musicisti Sospesi / Drei Musiker ohne Grenzen /  Trije Suspendirani Glasbeniki” è in programma sabato 2 aprile (ore 20.45) nell’Auditorium ex Centrale Idroelettrica “A. Pitter” a Malnisio di Montereale Valcellina; in replica domenica 3 aprile (ore 18.00) a Villa De Claricini Dornpacher a Bottenicco di Moimacco (Udine).

Approda in esclusiva per il Nordest venerdì 1 e sabato 2 aprile (ore 20.30)al Teatro Verdi di Pordenone uno degli spettacoli più attesi della Stagione: Padri e figli, il romanzo universale e immortale sul rapporto tra le generazioni, le classi sociali e il potere di Ivan Turgenev. Tredici i giovani interpreti

Domenica 3 aprile è in vista la seconda tappa del progetto “In un futuro aprile. Pasolini da Casarsa al mondo”, curato da Fondazione Pordenonelegge.it in sinergia con il centro Studi Pasolini: in collaborazione con PromoTurismoFVG è proprio da una visita guidata nei luoghi pasoliniani che si partirà, alle 15.30, con appuntamento per tutti a casa Colussi

Quarta edizione per l’affascinante viaggio attraverso i paesaggi umani e geografici di ieri e di oggi, di scena fino a domenica 3 aprile. Inaugurazione ufficiale alle 17.30 con il viaggio attorno a Raffaello presentato da Vittorio Sgarbi