Diocesi

Con venerdì 23 Febbraio, dalle ore 18,45 alle 19,30, nella Chiesa del Cristo, a Pordenone, si terrà il secondo incontro del Cenacolo Biblico per persone, credenti e non, desiderose di conoscere l’esegesi e di scoprire il mondo spirituale della Bibbia.

‘Abitare il digitale – nuove parole per comunicare’ è il tema affrontato da Rosy Russo, all’incontro di formazione permanente per preti e diaconi, tenutosi all’auditorium del Seminario, giovedì 15 febbraio scorso. Dopo il dibattito chiarificatore, il Vescovo Giuseppe ha sottoscritto il ‘manifesto’

Si presenta ricco di proposte, nelle sue 73 pagine formato A4, il ’Sussidio di Quaresima - Pasqua 2024, realizzato dalla Diocesi di Concordia Pordenone, intitolato: "Si Aprirono loro gli Occhi...". La Vita di Fede come Sguardo (leggi e scaricalo dall'allegato in Pdf)

Con venerdì 16 Febbraio, dalle ore 18,45 alle 19,30, nella Chiesa del Cristo, a Pordenone, verrà attivato un Cenacolo Biblico per persone, credenti e non, desiderose di conoscere l’esegesi e di scoprire il mondo spirituale della Bibbia. 

Dopo il lungo e fraterno colloquio di giovedì (durato due ore) con Papa Francesco, ieri era stata la volta degli incontri con il Dicastero vaticano per l’Evangelizzazione (I Sezione – questioni fondamentali dell’evangelizzazione nel mondo) e poi con la Segreteria generale per il Sinodo; oggi l’ultimo appuntamento è con la Segreteria di Stato e celebrazione finale in San Paolo fuori le mura

8 febbraio: due ore di colloquio con il Santo Padre Francesco. “Sono state due ore di dialogo a 360 gradi, in un clima di grande simpatia e fraternità”: è quanto ha dichiarato il Patriarca di Venezia e Presidente della Conferenza Episcopale Triveneto. Poco prima dell’incontro con Papa Francesco i Vescovi del Triveneto avevano celebrato la S. Messa presso la Tomba di san Pietro (nella foto)

Prevedibilmente, ma non in modo scontato, essendo state tutte le proposizioni frutto del cammino precedente, sono risultate tutte approvate. Prossimo appuntamento: sabato 17 febbraio ore 15 in Cattedrale a Concordia con il Vescovo e i delegati

“E’ bello incontrarci tra di noi e con i responsabili dei Dicasteri vaticani e tutto questo ci fa molto bene. Mi auguro che questa Visita sia per tutti noi motivo di speranza e di gioia per ritornare, quindi, alle nostre Chiese dove siamo chiamati ogni giorno ad essere testimoni del Vangelo”, ha commentato oggi il Vescovo di Bolzano-Bressanone e vicepresidente della CET Ivo Muser.

In Italia con la :194 è stimato che a oltre 6 milioni di bambini è stato impedito di nascere, tenendo conto dei dati ufficiali delle IVG, a cui vanno aggiunte le stime riguardanti gli aborti clandestini e quelle riguardanti gli effetti delle pillole dei 5 giorni dopo.
Nel 2021 le interruzioni di gravidanza ufficiali sono state 63.653 in Italia e 1.219 in Friuli.

Venerdì 2 febbraio 2024 ricorre la XXVIII Giornata Mondiale della Vita Consacrata, noi consacrate e consacrati della diocesi di Concordia-Pordenone vogliamo rimanere nelle nostre realtà parrocchiali, lì dove la Provvidenza e l’obbedienza ci ha posti. L’incontro diocesano, che vede tutti i consacrati e le consacrate in preghiera con il Vescovo Giuseppe, è domenica 4 febbraio nella Fraternità Francescana di Betania a San Quirino dalle ore 15

In occasione della Festa di San Valentino, venerdì 16 febbraio, presso la Casa della Gioventù di Pasiano di Pordenone, il Servizio diocesano Famiglia e Vita propone una piacevole serata per sposi, “al lume di candela”, per mettere al centro la propria storia matrimoniale

Per la nostra Diocesi il Convegno inizierà il 28 gennaio 2024 presso il Seminario diocesano: sono invitati in particolare i catechisti, i coordinatori, i membri delle equipe diocesane e tutti i sacerdoti interessati. Il programma della giornata prevede il ritrovo alle 15.00 in seminario, da cui ci si collegherà online per l’accoglienza e la preghiera iniziale

Giovedì 1° febbraio nel Seminario Diocesano in Pordenone avranno inizio le lezioni del secondo semestre dello Studio Teologico "Card. Celso Costantini". È possibile iscriversi a singoli corsi semestrali, per interesse personale e per la propria formazione. Per informazioni sul calendario dei corsi e sulle quote di iscrizione si può contattare il numero 0434508630.

Il vescovo ha ringraziato giornalisti e operatori per il servizio che fanno al territorio e anche alla Diocesi e ha auspicato che, come San Francesco di Sales, sappiano "leggere e interpretare il suo tempo con verità..."sapendo cogliere da una parte la durezza dei tempi, dall'altra la profondità dell'animo umano. Quindi ha ricordato il messaggio dello scorso anno di papa Francesco che invitata i giornalisti a "parlare con il cuore" perché "siamo ciò che comunichiamo".

Questi giorni conclusivi rappresentano il momento in cui tutti i delegati si ritrovano insieme per celebrare un momento ecclesiale a livello diocesano attraverso un confronto libero e per approvare le proposizioni del Quaderno VIII, che costituisce la Bozza del Libro Sinodale.

Alla messa (alle 18 nella cappella del Centro Diocesano di via Revedole 1 a Pordenone) celebrata dal Vescovo S.E. mons. Giuseppe Pellegrini sono invitati tutti i professionisti dl territorio diocesano, di giornali, tv e altri media, e in particolare modo i collaboratori del settimanale diocesano Il Popolo. Si ricorderanno i professionisti mancati nell'ultimo anno

Settimana intensa di lavori per sacerdoti e delegati: 24-25 serate di confronto; 26 e 27 votazioni  finali. Il tutto in San Marco. Così il Vescovo pellegrini nella apertura dei lavori di oggi: " Prego perché anch’io e tutti voi possiamo vivere l’Assemblea con un atteggiamento di fondo, che racchiudo in tre verbi: ascoltare, discernere e gioire. Ascoltare per non essere chiusi in se stessi e nelle proprie idee, ma aperti agli altri e alla Parola del Signore. Discernere per fare scelte guidate dalla Parola e dalla novità dello Spirito. Gioire perché Gesù risorto è con noi...."