Pordenone

VOLARE, esordio alla regia di Margherita Buy, che del film è anche la protagonista; e sarà lei ad accompagnare il film in regione Fvg, in un mini-tour che toccherà Gorizia, Udine e Pordenone. Mercoledì 28 febbraio sarà ospite del Kinemax alle ore 18.10, del cinema Centrale al termine della proiezione delle ore 19.10  e a Cinemazero al termine di quella delle ore 21.00. 

Vengono presentati venerdì 23 febbraio, alle ore 10,30 a Palazzo Montereale Mantica, sede della Camera di Commercio di Pordenone, i dati più significativi emersi dal Dossier Statistico sull’Immigrazione, realizzato dal centro studi e ricerche IDOS. La conferenza, che avrà un approfondimento dedicato ai dati relativi alla regione Friuli Venezia Giulia, sarà conclusa dal Segretario Generale Fai Cisl nazionale, Onofrio Rota.

Quali sono e cosa fanno esattamente gli organismi di parità di Pordenone? Come si possono contattare e come si può collaborare? Per rispondere a queste domande e per avvicinare la cittadinanza e le giovani generazioni ai temi delle pari opportunità tra uomini e donne, la Commissione Pari Opportunità del Comune di Pordenone, con il supporto dell’Assessorato alle Pari Opportunità, ha pensato a un video d’animazione dedicato alla “galassia delle pari opportunità”. 

Paolo Nardi ospite di Aladura mercoledì 21 febbraio alle 20.30 nell'auditorium del Vendramini, terrà una conferenza sul concetto di "potere" nell'opera di Tolkien, da Il signore degli anelli al Simarillion e le Terre di Mezzo

L’International Museum of Comic Art di Pordenone e l’Ascom hanno siglato una convenzione che prevede la collaborazione per attività di formazione agli iscritti all’associazione di categoria

Se ne parla mercoledì 21 febbraio alle 18.30 nel Teatro Verdi nell’ambito del ciclo di incontri “R-Evolutin Lab”, con l’intervento di Alberta Gervasio, Riccardo Illy, Paolo Possamai, Paolo Mosanghini, a cura di Daniele Marini

Appuntamento in Sala Degan della Biblioteca Civica di Pordenone mercoledì 21 febbraio alle 17.30 per capire la dimensione del fenomeno delle ludopatie e quali siano gli interventi regionali

Ai nastri di partenza "Leggere ai ragazzi", il nuovo progetto di Fondazione Pordenonelegge.it per promuovere la lettura dei giovani, rivolto a chi nel quotidiano la coltiva: insegnanti, educatori, bibliotecari, genitori, interessati di tutte le età. Un cartellone di incontri, ideato e curato da Valentina Gasparet, su piattaforma digitale con l’apporto di grandi firme della letteratura. Hanno aderito 78 giovani

Lunedì 19 febbraio alle 18.30 nella sala palcoscenico del Teatro Verdi l’incontro con la docente di fisica del clima Elisa Palazzi e con la scrittrice naturalista Sara Segantin, conduce il giornalista Luca Calzolari, nell’ambito di R-Evolution, ingresso libro con prenotazione

Appuntamento sabato 23 febbraio alle 19 nell’Oratorio San Francesco di Pordenone con l’associazione Hapatuko che dal 2021 sostiene la scuola a Lima, partecipa Daniela Silvana Gonzales una ex-allieva della scuola Nassae. Adesioni alla cena entro il 19 febbraio

AquaFarm è una mostra-convegno internazionale sull’acquacoltura e l’industria della pesca sostenibile, organizzata da Pordenone Fiere. Offre un ricco programma di conferenze con relatori di livello internazionale che portano al centro del dibattito tematiche d'attualità: cambiamenti climatici, ricerca e innovazione, certificazioni di sostenibilità, benessere animale, tecnologie e alimentazione animale e umana.

Il servizio di Asfo viene trasferito per due anni nei locali della Bastia del Castello di Torre, gli spazi sono stati rimessi a nuovo dal Comune di Pordenone. Il servizio sarà attivo nei prossimi giorni

Si tratta del progetto Lazos nella città di Avellaneda de Santa Fe, fondata da immigranti friulani nel 1879, progetto dell’Ente Friuli nel mondo. Il 4 marzo un incontro informativo alle 18 online

Il vescovo della diocesi Concordia-Pordenone, monsignor Giuseppe Pellegrini, al rientro dalla Visita ad limina con i vescovi del Triveneto a Roma. Dopo il lungo e fraterno colloquio di giovedì con Papa Francesco, venerdì si sono tenuti gli incontri con il Dicastero vaticano per l’Evangelizzazione, con la Segreteria generale per il Sinodo, infine con la Segreteria di Stato.

Il Segretario della Conferenza Episcopale Triveneto e vescovo di Concordia-Pordenone, mons. Giuseppe Pellegrini, ha parlato di una singolare esperienza “di fraternità e anche di sinodalità con la Chiesa universale e tra di noi nel far emergere, in confronto con i Dicasteri vaticani, il cammino che le nostre Chiese stanno cercando di fare. Avevo già vissuto la Visita ad limina nel 2013, ma questa mi è sembrata ancora più bella per il clima di ascolto e di dialogo che si è instaurato e che ci ha aiutato a capire meglio il significato profondo dell’evangelizzare e, quindi, di portare oggi Gesù nel mondo”.

Giovedì 15 febbraio alle 18 negli spazi dell’Ex Tipografia Savio di Pordenone, la scrittrice originaria di Pordenone presenterà il suo ultimo libro intervistata da Claudio Cattaruzza curatore del Festival Dedica di Pordenone