Assemblea sinodale

stampa

"E' urgente per la nostra Chiesa riflettere sulla riscoperta del battesimo nella valorizzazione della vocazione laicale, sulla rigenerazione della fede con un ripensamento della pastorale e dei cammini di iniziazione cristiana, sul ministero ordinato riconducendolo all’essenziale, la riflessione sui nuovi stili di vita, a partire dall’esperienza della pandemia e dei cambiamenti in corso".

Il Vescovo Pellegrini: "Risuona forte dentro di me quell’invito che Gesù ha rivolto non solo ai suoi discepoli ma a tutti noi di portare il suo vangelo nel mondo, di portare l’amore di Dio nel mondo. Tocca a noi oggi condurlo dentro la storia concreta, quella dei nostri giorni, dei nostri bisogni". Ma come? Si è chiesto il presule".

Il fonte Battesimale, storico o mobile che sia: uno spazio da valorizzare correttamente per l'importanza del Sacramento che vi si svolge. Suggerimenti pratici

Una Chiesa di tutti i  battezzati in cammino e in ascolto reciproco

Lo scopo primario dell’assemblea sinodale è rimettere al centro della vita della Chiesa il vangelo di Gesù Cristo, la sua persona, la forza del suo amore per gli uomini di tutti i tempi e di tutti i luoghi.
Non è un’assemblea impostata sul modello parlamentare, come ha spiegato recentemente il Papa all’Azione Cattolica Italiana.