Cultura e Spettacoli

Venerdì 14 giugno alle 18.30 inaugurazione nella chiesetta di San Pietro la mostra "Giancarlo Magri - Tra Pordenone e Cordenons: angoli scomparsi, angoli ritrovati"; presentazione a cura di Angelo Crosato e Roberto Castenetto.

Attesa per il gran finale mercoledì 12 giugno ore 21 al teatro comunale Verdi con il trio Porgy & Bess revisited di Nicolas Dautricourt al violino, Pascal Schumacher alvibrafono e Knut-Erik Sundquist al contrabbasso.  Tre personalità diverse che condividono l'avventura della musica dal classico al jazz

L’attrice Valeria Ciangottini, giovane camerierina che chiudeva il finale de La dolce vita di Federico Fellini, alle 21 è al Centro Studi Pasolini di Casarsa della Delizia, protagonista di una conversazione pubblica

 Le leggi razziali lo hanno buttato fuori dalla scuola due volte: la prima nel 1933 nel suo paese natio in Germania, la seconda in Italia nel ’38. Unica e medesima la colpa: essere ebreo. É questo l’inizio della storia di Oskar Tänzer, prossimo ai 93 anni, un sopravvissuto alla Shoa ancora in vita.

Venerdì 31 maggio alle 18 a Palazzo Gregoris debutta lo spettacolo, parodia della celebre trasmissione televisiva, che vede protagoniste le “ragazze del primo Novecento”: Mi go talènt. A Palazzo Gregoris

Quaranta le opere che sono esposte, ha annunciato don Alessio Geretti curatore della mostra, otto provenienti dalla Francia, una dalla Spagna, nove dal Regno Unito, due dal Vaticano, una dalla Svizzera, diciannove dall’Italia. L’arco temporale interessato dalle opere va dal 1140 al 1968.

Concerti nelle chiese parrocchiali: dura tutto maggio "Laudate Dominum"

La Galleria Harry Bertoia di corso Vittorio Emanuele II Pordenone ospita dall’11 maggio al 21 luglio la mostra "Femmes 1900", dedicata all’immagine femminile tra fine Ottocento e primi decenni del Novecento, immortalata in espressioni artistiche le più svariate, ispirate al periodo dell’Art nouveau

Il 2 maggio alle 21 in Auditorium Concordia a Pordneone debutta il duo Together. Prima mondiale della trascrizione per due chitarre del concerto in Re op. 99 di Castelnuovo-Tedesco

Per godere al meglio della mostra vale la pena di cogliere l’occasione di viverla in modo gioioso, guidati dalle illustratrici Federica Pagnucco e Sara Colautti che hanno elaborato proposte particolari, giocose e sensoriali, per le famiglie: il 25 aprile e 1 maggio mattina dalle ore 10,30 alle 11,30.

Palazzo Montereale Mantica in Corso Vittorio Emanuele II a Pordenone ospita al piano terra dal 12 aprile al 5 maggio la mostra "I costumi del Rinascimento". Artefice dell’esposizione Dolores Patrizio, una signora di Maniago

I ragazzi della Scuola mosaicisti di Spilimbergo espongono i loro lavori alla Galleria Bertoia: in motra i volti famosi di cantanti (Amy Winehouse), attori (Marlon Brando), opere d'arte eterne (La dama con l'ermellino).

Aiutare le famiglie bisognose e prevenire il glaucoma andando a teatro: si può grazie al Lions club Pordenone Host, giovedì 28 marzo al teatro Verdi di Pordenone con lo spettacolo Bella Époque. Entrata libera.

La Delegazione Fai di Pordenone, guidata da Marina Fileti, e il Gruppo Fai di Spilimbergo, con a capo Andrea Spagnol, partecipano alla Giornata - sabato 23 e domenica 24 marzo - con due diverse proposte: riscoprire "il Pordenone a Pordenone"; l'arte di Gianfrancesco da Tolmezzo. Il tuto anche grazie agli studenti "Apprendisti Ciceroni"

 Martedì 19 marzo nella prestigiosa Galleria Sagittaria di Pordenone, con sede presso il Centro Culturale A. Zanussi è stato presentato il terzo Bando 2019 della Fondazione Friuli: il Bando Restauro. Il presidente Morandini ha sottolineato che è stato confermato lo stesso valore del 2018: confermati 600.000 euro. Scadenza il 17 aprile

Il 21 marzo a Pordenone è una vera Giornata della poesia che viene declamata non nei luoghi più usuali  ma in punti alternativi: dal supermercato all’ufficio anagrafe... Pordenonelegge diventa per la pria volta Pordenonelegge Poesia, nella giornata mondiale a questa dedicata.