Cultura e Spettacoli
stampa

Pordenone: mostra in Prefettura "Come eravamo"

Come eravamo… è la traccia che ripercorre la storia attraverso le immagini, aprendo gli archivi storici del Centro di Ricerca e Archiviazione della Fotografia di Spilimbergo. Le immagini che ripercorrono alcuni momenti cruciali del territorio sono esposte nella corte interna della Prefettura di Pordenone fino al 16 giugno

Parole chiave: Mostra (87), Prefettura (8), Fotografia (20), Come eravamo (2)
Pordenone: mostra in Prefettura "Come eravamo"

Come eravamo… è la traccia che ripercorre la storia attraverso le immagini, aprendo gli archivi storici del Centro di Ricerca e Archiviazione della Fotografia di Spilimbergo. Le immagini che ripercorrono alcuni momenti cruciali del territorio sono esposte nella corte interna della Prefettura di Pordenone fino al 16 giugno.
La mostra è organizzata dalla Prefettura di Pordenone e dal Comune di Spilimbergo, con la collaborazione del Craf, Istituto che conserva nell’archivio climatizzato di Palazzo Tadea a Spilimbergo oltre 600 mila lastre, positivi, negativi, diapositive e rari dagherrotipi ottocenteschi. In occasione del 2 giugno, Festa della Repubblica, si è pensato di creare un percorso di immagini che possano raccontare la storia del territorio.
Avvenimenti politici, sociali ma anche scatti autoriali di semplice vita quotidiana realizzati tra gli anni Cinquanta e i primi anni Settanta dello scorso secolo. Trovano posto le immagini dei risultati del Referendum istituzionale del 1946 dove le donne poterono esercitare il loro diritto di voto, le elezioni amministrative del 1956, il primo Consiglio regionale del 26 maggio del 1964, la visita dei Presidenti della Repubblica e del Consiglio, scioperi, comizi e manifestazioni sindacali ma anche scatti che immortalano lavoratori come la manifestazione per celebrare il primo maggio nel 1966 a Udine, studenti e descrivono il boom economico con i primi episodi del turismo di massa che hanno coinvolto anche la nostra regione. E ancora momenti e frangenti di quotidianità, come lo spazzacamino o la donna con pentolino, la filatrice con arcolaio, il netturbino, o la Colonia Elioterapica di Lignano negli anni Cinquanta.
I fotografi autori degli scatti sono Francesco Krivec, Carlo Dalle Mura, Carlo Innocenti, Gianni Placido Borghesan, Giuliano Borghesan, Italo Michieli, Claudio Ernè.
La mostra è visitabile dal 29 maggio nel palazzo della Prefettura, da lunedì a venerdì, dalle 16 alle 18, sabato e domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 18.

Pordenone: mostra in Prefettura "Come eravamo"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento