Editoriale

Tre regioni in cammino verso l'autonomia differenziata. E altre che non stanno a guardare. In lista d’attesa per l’autonomia ci sono anche Liguria, Lazio, Marche, Piemonte, Toscana, Umbria e Campania. Ovvero mezza Italia. Come diventeremo?

IN PRIMO PIANO

In  un’aula del Liceo Leopardi Majorana una classe speciale approfondisce, sviluppa le competenze di lingua italiana. Non si notano le consuete disposizioni di docente e studenti. Ci sono dei "tavoli" attorno ai quali si trovano cinque o sei giovani stranieri e uno strano docente, una allieva del Liceo, che coordina, stimola, guida il lavoro del gruppo.

Pubblichiamo una storia che verrà presentate lunedì 25 febbraio, a Pordenone, in biblioteca civica. E' contenuta nella rivista Africare, che nasce da un’esperienza straordinaria: studenti del Leo Majo che si fanno docenti di lingua italiana per migranti. Storie vere contro slogan e pregiudizi. Grazie a chi le ha condivise con noi

Tre regioni in cammino verso l'autonomia differenziata. E altre che non stanno a guardare. In lista d’attesa per l’autonomia ci sono anche Liguria, Lazio, Marche, Piemonte, Toscana, Umbria e Campania. Ovvero mezza Italia. Come diventeremo?

Italia è un paese democratico? La nostra corale risposta dovrebbe essere affermativa. Che poi una democrazia sia vivace, ricca di un dibattito interno continuo, è più che mai positivo.

Imam: "Il fatto di non scindere cultura e religione crea non pochi problemi". Il suo messaggio è uno dei nodi centrali non solo per saper trasmettere la religione, ma anche per la reciproca comprensione tra persone di diversa religione che desiderino viversi accanto, in pace e in dialogo aperto

Annunciato il prossimo viaggio di Francesco: dal 5 al 7 maggio il papa visiterà le comunità cattoliche in Bulgaria e Macedonia: un evento unico e speciale. Anche se numericamente si tratta di realtà piccole (circa 70mila fedeli in Bulgaria e 20mila in Macedonia) i cattolici locali custodiscono la loro fede da secoli.

Come è arduo mettere in pratica le parole di Gesù: "Amate i vostri nemici, fate del bene a coloro che vi odiano, benedite coloro che vi maledicono, pregate per coloro che vi maltrattano. A chi ti percuote sulla guancia, porgi anche l’altra; a chi ti leva il mantello, non rifiutare la tunica"

Il Santo del giorno

Meteo

Meteo Friuli Venezia Giulia