Attualità

Dopo l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea sono in bilico economia e libera circolazione

Benigni ha scelto, ed è qui il coraggio, di portare all’attenzione di milioni di italiani un testo biblico: il Cantico dei Cantici. Ma ha anche scelto, e qui è stato assai partigiano, di tacere sulla bellezza unica ed esclusiva dell’amore sponsale cantato dal Cantico

Moltissimi gli appuntamenti sparsi per il territorio per il giorno del ricordo in onore agli esuli e alle vittime delle foibe. Eccone un minuzioso elenco

Aumentano nel mondo contagi e vittime da coronavirus mentre l'Oms definisce l'infezione un'emergenza sanitaria globale e il governo italiano dichiara per la prima volta lo stato d’emergenza per rischi sanitari. La situazione è preoccupante

La Segre ha parlato a Milano a duemila studenti, lunedì 20 gennaio. Ma grazie alla associazione "I bambini della Shoah", grazie a un ponte web del Corriere della Sera e grazie, per Pordenone, ad Aladura che ne ha ottenuto la trasmissione dal Verdi, sono stati in tanti ad ascoltare come dal vero la testimonianza incredibile della senatrice sopravvissuta ad Aushwitz

Nell'ultimo trimestre in Fvg registrato un calo di 2000 unità. Peggiora il dato (-6600) se si guarda al 2018, stesso trimestre

Chi nasce e chi muore, i fatti salienti, l'Europa appena uscita dalla guerra, Gandi, D'annunzio.... ma soprattutto un Carol che nacque in Polonia destinato a diventare papa e a cambiare il mondo

La principale causa di morte tra gli adolescenti nel continente africano è il virus dell’HIV. Si stima che da oggi al 2030 ci saranno altri 740mila giovani che si ammaleranno di Aids. Metà dei ragazzi e delle ragazze sieropositivi si concentrano in 6 paesi: Sudafrica, Nigeria, Kenia, Mozambico e Tanzania. 

Giornata intensa il 25 novembre in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, a cui Pordenone dedica un ricco calendario promosso dal Protocollo dei 50 Comuni col coordinamento dell'Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Pordenone. Diverse le iniziative organizzate

Concluso a tarda notte lo spoglio delle schede per le elezioni con le quali sono stati rinnovati il consiglio nazionale ed il comitato tecnico consultivo della Federazione italiana settimanali cattolici (Fisc), riunitasi a Roma dal 21 novembre fino ad oggi per la XIX Assemblea nazionale elettiva.

 Allagamenti veneto orientale dal 13 al 17 novembre: la minaccia delle acque provenienti dal mare (acque alte), dal cielo (piogge), e da monte soprattutto dal Tagliamento e dal Livenza. La sofferenza del territorio dalla Valcellina a Pordenone. La Bassa a rischio esondazione di Livenza e Tagliamento; il Lemene ha invaso la piazza di Concordia

Domenica 17 novembre papa Francesco ha invitato tutte le parrocchie a celebrare la terza Giornata mondiale dei poveri. In piazza San Pietro Francesco avrà 1.500 invitati poveri. Anche i nostro vescovo Giuseppe nel corso della visita pastorale ad Azzano decimo ha pranzato nella mensa solidale

Sara, 11 anni, affetta da Epidermolisi Bollosa Distrofica (Eb): l’unica a Pordenone, l’unica - nella sua gravità - in tutto il Friuli. In Italia le persone che condividono la malattia sono circa un migliaio. E' in ospedale un giorno sì e uno no per le cure. Ora è per lei la sua famiglia è nata l'associazione Cuore di mamma

In basilica San Marco un metro e dieci di acqua; secondo record della storia per l'acqua alta: 1 metro e 87 centimetri. Ritorna l'incubo del '66

Domenica 10 novembre è la Giornata de Il Popolo nelle parrocchie. Abbiamo chiesto una lettura del nostro settimanale diocesano a un occhio professionista: Giuseppe Ragogna, già vicedirettore de Il Messaggero, volto e penna noti nel nostro territorio. Lo stesso scrive: "Il Popolo" ha trovato un posto fisso nella mia mazzetta dei giornali. L’avevo perso di vista, ora ho uno strumento in più di lettura, costruttiva e piacevole, perché il giornale diocesano ha la capacità di mettere insieme la complessità dell’approfondimento con la semplicità delle informazioni sulla vita delle comunità locali".

Halloween e Ognissanti: la questione è semplice, si tratta di scegliere tra le tenebre e la luce

Il ricorso alla cremazione aumenta, per ragioni anche economiche, talvolta per solitudine. La Chiesa "non è di per sé contraria" a meno che non vi si ricorra "per odio contro la religione cristiana"... La sepoltura consente però di mantenere una comunità e il ricordo visivo di chi è stato...

Bassetti: siamo responsabili di ogni guerra, così è anche della Siria e del suo futuro. Lo ha detto venerdì 18 ottobre il cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Cei.