Cultura e Spettacoli

Mercoledì 12 dicembre alle 20.30 Giuseppe Ragogna presenta il suo libro "Un soffio di umanità" nella sala conferenze dell’Oratorio della Beata Vergine delle Grazie di Pordenone, appuntamento a ingresso libero organizzato dalla Storica Società Operaia e associazione San Gregorio Parrocchia Beata Vergine delle Grazie.

Una raccolta di articoli di mons. Nonis pubblicati ne Il Popolo, presentati a Palazzo Mantica e raccolti nel volume Parole per la vita. Prossima presentazione a Fossalta di Portogruaro il 16 dicembre ore 11.15 Centro culturale Nonis.

Still Recording (Lissa ammetsajjel) di Saeed Al Batal e Ghiath Ayoub: è in programmazione a Cinemazero mercoledì 28 novembre alle 21. Un film per parlare della Siria

Domenica 25 novembre alle 18.00 il presidente del Vittoriale, nonché studioso delle correnti culturali del XX secolo e in particolare del Futurismo, tiene una conferenza su Sironi alla Galleria Bertoia

 La mostra di fine anno presso la Galleria Sagittaria sarà inaugurata sabato 24 novembre alle 17.30. Titolo "Zuccheri&Zuccheri, natura e poesia". Mostra che vedrà protagonisti due artisti della nostra terra, ma che ne hanno varcato ampiamente i confini.

Una bella e invitante carrellata di fotografie ci dicono che in Africa dio è di casa: nello spazio fotografico della Casa dello Studente, fino al 30 dicembre

Quattro premiati: Ainis, Cavazzoni, Morgan e Piera degli Esposti: i quattro vincitori del Premio Cavallini targato 2018. Appuntamento sabato 27 ottobre ore 20.30 al San Francesco

 "Misericordia in Russia" è il titolo della mostra fotografica che raccoglie 35 scatti eseguiti da alcuni giovani fotografi professionisti russi. Visitabile fino al 28 ottobre a Palazzo Gregoris

L'associazione culturale Atene Roma, da tre anni guidata da Gianantonio Collaoni: parte dall’attualità, da una parola chiave dei nostri giorni, e va vedere se a tal proposito gli antichi hanno da dirci qualcosa. Il tema di quest'anno è: "Odissee: migrazioni, esodi, esili… Dall’antichità classica al mondo contemporaneo" 

In libro che racconta attraverso le voci degli ex alunni (di ogni età) la vita di una scuola, dei suoi insegnanti, tra aneddoti, ricordi, sorrisi. Oltre la memoria un per sempre che resta in chi l'ha frequentato.

Andare a un incontro pensando ai blog e a facebook e scoprire che il primo a parlare di sé e raccontarsi fu: Sant'Agostino ne Le Confessioni.

Ecco i nomi: giovani aspiranti critici che hanno vinto l'edizione 2018 del concorso Scrivere di cinema

Un romanzo nato da cinque anni di ricerche storiche, fondato su documenti, volto a ricostruire una pagina ancora difficile da trattare della nostra storia. Così difficile che basta l'iniziale ad intendere il protagonista: questo è M(ussolini) di Antonio Scurati, presentato al Verdi sabato 22 settembre. Uno degli eventi clou della festa del libro con gli autori, come dell'editoria del momento.

Doppio incontro: uno alle 12 e uno alle 13. E' stato necessario per soddisfare i tanti, tantissimi che hanno fatto la fila per ascoltare la storia di Andrea Spinelli: se cammino, vivo. Tumore non operabile e 10 mila chilometri sui piedi

 Andrea Spinelli, classe 1973, siciliano trapiantato nel pordenonese, da quasi cinque anni è affetto da un adenocarcinoma alla testa del pancreas in stato avanzato e non operabile. E’ lo stesso Andrea che poi ha camminato oltre novemila chilometri. Sabato 22 settembre ore 12 è a Pordenonelegge