Commento al Vangelo

stampa

" Venne un uomo mandato da Dio: il suo nome era Giovanni. Egli venne come testimone per dare testimonianza alla luce, perché tutti credessero per mezzo di lui. Non era lui la luce, ma doveva dare testimonianza alla luce".

Il concetto biblico è semplice: non ci può essere per l’uomo biblico nessuna “pace” nuda, incompleta e solitaria perché la “realizzazione” del singolo si attua nella realizzazione della comunità e viceversa. Non esiste la “pace” di qualcuno a scapito della “pace” di altri.

"E il Verbo si fece carne in mezzo a noi": il Natale esiste non perché ci sono le luminarie o ci facciamo gli auguri o ci sono giorni di vacanza o ci sentiamo più buoni. Il Natale esiste perché i cristiani celebrano l’Incarnazione