Pordenone

Appuntamento in Sala Degan della Biblioteca Civica di Pordenone mercoledì 21 febbraio alle 17.30 per capire la dimensione del fenomeno delle ludopatie e quali siano gli interventi regionali

Ai nastri di partenza "Leggere ai ragazzi", il nuovo progetto di Fondazione Pordenonelegge.it per promuovere la lettura dei giovani, rivolto a chi nel quotidiano la coltiva: insegnanti, educatori, bibliotecari, genitori, interessati di tutte le età. Un cartellone di incontri, ideato e curato da Valentina Gasparet, su piattaforma digitale con l’apporto di grandi firme della letteratura. Hanno aderito 78 giovani

Lunedì 19 febbraio alle 18.30 nella sala palcoscenico del Teatro Verdi l’incontro con la docente di fisica del clima Elisa Palazzi e con la scrittrice naturalista Sara Segantin, conduce il giornalista Luca Calzolari, nell’ambito di R-Evolution, ingresso libro con prenotazione

Appuntamento sabato 23 febbraio alle 19 nell’Oratorio San Francesco di Pordenone con l’associazione Hapatuko che dal 2021 sostiene la scuola a Lima, partecipa Daniela Silvana Gonzales una ex-allieva della scuola Nassae. Adesioni alla cena entro il 19 febbraio

AquaFarm è una mostra-convegno internazionale sull’acquacoltura e l’industria della pesca sostenibile, organizzata da Pordenone Fiere. Offre un ricco programma di conferenze con relatori di livello internazionale che portano al centro del dibattito tematiche d'attualità: cambiamenti climatici, ricerca e innovazione, certificazioni di sostenibilità, benessere animale, tecnologie e alimentazione animale e umana.

Il servizio di Asfo viene trasferito per due anni nei locali della Bastia del Castello di Torre, gli spazi sono stati rimessi a nuovo dal Comune di Pordenone. Il servizio sarà attivo nei prossimi giorni

Si tratta del progetto Lazos nella città di Avellaneda de Santa Fe, fondata da immigranti friulani nel 1879, progetto dell’Ente Friuli nel mondo. Il 4 marzo un incontro informativo alle 18 online

Il vescovo della diocesi Concordia-Pordenone, monsignor Giuseppe Pellegrini, al rientro dalla Visita ad limina con i vescovi del Triveneto a Roma. Dopo il lungo e fraterno colloquio di giovedì con Papa Francesco, venerdì si sono tenuti gli incontri con il Dicastero vaticano per l’Evangelizzazione, con la Segreteria generale per il Sinodo, infine con la Segreteria di Stato.

Il Segretario della Conferenza Episcopale Triveneto e vescovo di Concordia-Pordenone, mons. Giuseppe Pellegrini, ha parlato di una singolare esperienza “di fraternità e anche di sinodalità con la Chiesa universale e tra di noi nel far emergere, in confronto con i Dicasteri vaticani, il cammino che le nostre Chiese stanno cercando di fare. Avevo già vissuto la Visita ad limina nel 2013, ma questa mi è sembrata ancora più bella per il clima di ascolto e di dialogo che si è instaurato e che ci ha aiutato a capire meglio il significato profondo dell’evangelizzare e, quindi, di portare oggi Gesù nel mondo”.

Giovedì 15 febbraio alle 18 negli spazi dell’Ex Tipografia Savio di Pordenone, la scrittrice originaria di Pordenone presenterà il suo ultimo libro intervistata da Claudio Cattaruzza curatore del Festival Dedica di Pordenone

     Il 12, 13 e 14 febbraio, in occasione delle vacanze di carnevale, per offrire ai bambini una divertente alternativa al rimanere a casa e per venire incontro ai loro genitori, il Comune di Pordenone ha organizzato il “Carnevale al Museo”, tre mattinate tutte speciali da trascorrere al Museo Civico d’Arte Palazzo Ricchieri per divertirsi insieme

Si tratta di Giulia Bongiorno, Doris Carpenedo, Chiara Cristini, Elisa Pontoni e Lorella Tajariol professionista che sanno unire sensibilità al sociale e solidarietà alla lor professionalità

Il dormitorio temporaneo collocato a Villa Regia è stato oggetto di un recente sopralluogo da parte di tutti gli stakeholder coinvolti, presenti l’Assessora Cucci assieme alla funzionaria referente per l’inclusione dell’Ambito Sociale Noncello Lucilla Moro, la Vicedirettrice Caritas Adriana Segato e il Presidente del comitato CRI di Pordenone Giovanni Antonaglia. La verifica di spazi e organizzazione ha dato esito positivo, non si sono rilevate criticità e anche l’aspetto sanitario è costantemente attenzionato e seguito.

Fino al 16 febbraio è attiva la campagna “Arance rosse per la ricerca” che i supermercati Crai sostengono anche nei punti vendita pordenonesi: 50 centesimi di ogni confezione venduta andranno alla Fondazione

Sabato 10 febbraio al Teatro Verdi di Pordenone il balletto The Tree, ultima creazione dell’icona della danza mondiale Carolyn Carlson, in esclusiva per il Nordest