Pordenone

Si tiene a Palazzo Montereale Mantica, sabato 27 ottobre a partire dalle 9.30, il Convegno Ucid: Storie di uomini e donne virtuosi che sviluppano imprese di valore. Al centro le storie di 4 imprenditori: la tenacia di resistere, la voglia di farcela e tutto l'immenso impegno di cui sono capaci.

A Pordenone l’ Associazione Terraè propone un Concorso fotografico dal titolo illuminante FUORI DALLA PLASTICA: UN PERCORSO DA COSTRUIRE! La scadenza è il 3 novembre

Il mondo si riarma eppure il mondo ha bisogno di pace. Contraddizioni dei nostri giorni di cui hanno parlato mons. Tomasi e il Patriarca Boutros Rai

Sabato 27 ottobre alle 11.30 a Villa Brandolini D'Adda-Vistorta si svolge un'asta benefica di vini per raccogliere fondi a sostegno di due associazioni che si occupano della violenza sulle donne: "Voce donna" e "In prima persona, Uomini contro la violenza sulle donne"

Doppio appuntamento per il presidente emerito della Corte Costituzionale: alle 9.30 visita il carcere di Pordenone e alle 18.30 in provincia è relatore di un incontro dedicato ai 70 anni della Costituzione.

L'ignoto davanti a noi: di che cosa si tratta? lo si scopre l'11 e il 12 ottobre grazie agli incontri "Porte" di Aladura.

Date per scoprire il Pordenone: 6–7 ottobre/ 20-21 ottobre / 3-4 novembre. Tour nel pomeriggio (dalle 14.30 con partenza da piazza della Motta a Pordenone) e rientro verso le 18.30.

Ecco tutte le tappe

Laboratori: un pienone di allegria bambina con circa 150 piccoli partecipanti 

Duei appuntamenti “targati” Coldiretti e Campagna Amica in programma sabato 22 settembre a Pordenonelegge: per frutta e verdura ma d'artista

 

Nell’anno del quarantennale della Legge 180, “All’ombra dei ciliegi giapponesi. Gorizia 1961” di Antonio S lavich è la testimonianza dell’origine di una storia che ha cambiato il nostro modo di pensare alla malattia mentale. 

Ha svelato il genocidio armeno, o almeno vi ha contribuito in modo determinante: Antonia Arslan (autrice de La masseria delle allodole e tanti altri libri) a Pordenonelegge giovedì 20 settembre ha annunciato di aver pronto il prossimo libro: uscirà prima di Natale e si intitolerà: "La bellezza sia con te" avrà prose e anche poesie

Inaugurazione grondante poesia: non solo perché un poeta era al centro di ogni discorso, non solo perché se ne sono letti i testi, ma per l'atmosfera commossa, per una assenza che grondava nostalgia dei suoi versi, della sua voce, del suo volto, di lui.

I classici non hanno la polvere del tempo se parlano di Xenia, stranieri. Ma contengono lezioni che forse i moderni - che siamo noi - farebbero bene a riscoprire. Non per cercare parole, ma per riportare in vita una umanità che pare sopita.

Inaugurata con una poesia di Marinetti: scoppi, cannoni e cavalli... la 19 edizione di Pnlegge. Attori: gli studenti del Liceo Majo

Xenia: lo straniero secondo gli antichi. Ma xenia è anche l'ospitalità. Come raccontavano l'ospite inatteso Omero ed Eschilo? Tre esperti lo raccontano alle 11 di oggi, 19 settembre

La famiglia salesiana del Don Bosco cambia direttore, arriva don Riccardo Michielan in sostituzione di don Germano Colombo chiamato a Padova a dirigere un convitto universitario