Attualità

Mascherine: sempre addosso dall'8 ottobre per la crescita dei casi di coronavirus. Questa la nuova misura sanitaria: "I dispositivi di protezione d’ora in poi andranno portati con sé quando si esce di casa e indossarli in ogni caso, a meno che non sci si trovi in una situazione di continuativo isolamento”

Il governatore del FVG, Massimiliano Fedriga, ha firmato l'ordinanza contingibile e urgente di Protezione civile numero 30 che estende, a partire daL 1° e fino al 15 ottobre, gli effetti dell'ordinanza 22/Pc al fine di contenere l'emergenza epidemiologica da Covid-19.

Salgono i contagi, aumentano i focolai mentre fra attese, annunci e speranze prosegue la corsa al vaccino. Parla Cauda, infettivologo della Cattolica: "Servono evidenze scientifiche. Un vaccino deve essere testato come efficace e sicuro a breve e a lungo termine". Nel frattempo occorre "convivere al meglio con il virus continuando ad avere comportamenti responsabili". 

Da una storia che ha commosso l'Italia un film altrettanto commovente: una neomamma portta via dal tumore che lascia per la figlioletta neonata 18 regali: uno per ogni compleanno da 0 a 18 anni

“Bisogna evitare che si ammetta la brevettabilità” del futuro vaccino anti-Covid 19. “Il sistema dei brevetti si applica nei confronti dei beni privati e di alcuni beni pubblici ma non dei beni comuni”. Così il presidente della Pontificia Accademia delle scienze sociali, Stefano Zamagni, a commento della guerra dei vaccini a livello internazionale

“Un modo per banalizzare e mimetizzare ulteriormente l’aborto confinandolo nel privato e scaricandone tutto il peso sulle spalle della donna”. Obiettivo, risparmiare sulla spesa sanitaria ma anche “sollevare molti ginecologi non obiettori da un intervento chirurgico che iniziano ad avvertire come fatica psicologica, emotiva e morale”. Emanuela Lulli, ginecologa e medico di medicina generale, commenta le nuove linee di indirizzo per l’interruzione volontaria di gravidanza con la pillola abortiva Ru486