Diocesi
stampa

In Terra Santa con il Vescovo Giuseppe

Un pellegrinaggio diocesano, guidati da S.E. Giuseppe Pellegrini, dal 24 giugno al 1° luglio. C'è tempo fino a Natale per iscriversi.

Parole chiave: Terrasanta (2), Vescovo (15), Pellegrinaggi (2)
In Terra Santa con il Vescovo Giuseppe

"In Terra Santa vi sono le radici della nostra fede: visitarla in pellegrinaggio significa donare al nostro credere profondità e robustezza. La Terra Santa è infatti collegata con gli avvenimenti della storia di Gesù" .... "Ogni storia del Vangelo si svolge in un posto preciso, in una geografia: gli eventi e i luoghi sono inseparabili. Andarci significa capire meglio quella Storia" don chino Biscontin

PROGRAMMA

1° giorno – 24 giugno: PORDENONE – VENEZIA – TEL AVIV – NAZARETH 

Ritrovo dei Signori Partecipanti nel luogo convenuto (Seminario diocesano e altre sedi in base al numero degli iscritti). Sistemazione sul pullman e trasferimento in bus all'aeroporto Marco Polo di Venezia. Disbrigo delle operazioni d'imbarco e partenza con volo di linea non diretto per Tel Aviv. Pasti a bordo. All’arrivo incontro con la guida a disposizione per tutto il tour e partenza per la Galilea attraverso la Via Maris. Arrivo in serata a Nazareth, sistemazione in albergo, cena e pernottamento. 

2° giorno – 25 giugno: NAZARETH – Tabor e Cana di Galilea

Prima colazione in hotel e intera mattinata dedicata alla visita ai Santuari di Nazareth con Santa Messa presso la Grotta dell'Annunciazione, gli antichi resti del villaggio di Nazareth con il Kaire Maria, la Chiesa di San Giuseppe, Museo di Nazareth, la Sinagoga e la Fontana della Vergine. Pranzo. Nel pomeriggio salita in taxi sul Monte Tabor, luogo della Trasfigurazione. Al termine discesa dal Monte e sosta a Cana di Galilea per la visita del Santuario del primo Miracolo di Gesù, dove si ricorda la celebrazione sponsale. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento. 

3° giorno – 26 giugno: NAZARETH – esc. a Tiberiade e Santuari del Lago

Prima colazione in hotel e intera giornata dedicata alla visita ai Santuari che sorgono lungo le rive del Lago di Tiberiade, chiamato anche Mare di Galilea; Monte delle Beatitudini, visita e celebrazione della Santa Messa; Tagba, luogo della Moltiplicazione dei Pani e dei Pesci; Primato di San Pietro; Cafarnao con la Casa di San Pietro. Pranzo in corso di visite. Rientro in serata in albergo, cena e pernottamento. 

4° giorno – 27 giugno: NAZARETH – BETLEMME

Prima colazione e partenza lungo la valle del Giordano per Gerico. Visita panoramica della città più antica del mondo: La Gerico del tempo di Gesù e l’albero di Zaccheo. Pranzo. Proseguimento lungo il Mar Morto. Tappa nel luogo che ricorda il battesimo di Gesù lungo il Giordano. Proseguimento verso Ein Karem, luogo che ricorda la visita di Maria a Santa Elisabetta e la nascita di Giovanni Battista. In serata arrivo a Betlemme e sistemazione nelle camere. 

5° giorno – 28 giugno: Betlemme

Dopo la prima colazione, visita del campo dei Pastori, della Basilica di Santa Caterina e della grotta della Natività: S. Messa e pranzo. Nel pomeriggio visita alla Caritas Baby Hospital e testimonianza. Tempo libero per la preghiera personale e per acquisti. 

6° giorno – 29 giugno: GERUSALEMME

Dopo la prima colazione partenza per Gerusalemme. Inizio delle visite con il quartiere ebraico: Dormizione di Maria, Cenacolo, Cenacolino (santa Messa), Gallicantus. Trasferimento in albergo, pranzo e sistemazione nelle camere. Pomeriggio, visita storico-archeologica della basilica del santo Sepolcro. Tempo libero. Passeggiata serale per visitare il Muro del pianto. 

7° giorno – 30 giugno: GERUSALEMME

Prima colazione e intera giornata dedicata alla visita di Gerusalemme. Al mattino: Monte degli Ulivi, Edicola dell’Ascensione, Grotta del Pater Noster, Dominus Flevit, Orto degli ulivi, Tomba di Maria. Pranzo in albergo. Nel pomeriggio celebrazione della via Dolorosa e s. Messa nella Basilica della Risurrezione. Cena e pernottamento. 

8° giorno – 01 luglio: GERUSALEMME – TEL AVIV – VENEZIA - PORDENONE

Prima colazione in hotel. Mattinata visita a Beit Jimal, luogo del sepolcro di S. Stefano, patrono principale della nostra Diocesi. Pranzo. In tempo utile trasferimento all’aeroporto di Tel Aviv. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea non diretto per Venezia. All’arrivo sistemazione sul pullman riservato e rientro a Pordenone. 

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE: euro 1.370 (TUTTO INCLUSO) 

COMPRENDE:

* trasferimenti in pullman Gran Turismo da e per l’aeroporto di Venezia (30 euro)

* voli di linea non diretti Venezia/Tel Aviv, tasse aeroportuali attuali comprese (soggette a riconferma € 101,01);

* franchigia bagaglio da stiva 23kg e un bagaglio a mano max. 8kg;

* sistemazione in hotel 4 stelleS, in camera doppia con servizi privati;

* trattamento di pensione completa dalla cena del primo al pranzo dell’ultimo giorno, acqua ai pasti inclusa;

* visite ed escursioni con guida privata in lingua italiana, come da programma;

* ingressi inclusi come da programma;

* mance (45 euro, obbligatorie in quanto parte dello stipendio)

* auricolari (15 euro)

* assicurazione medico-bagaglio Allianz Global Assistance;

* set da viaggio e materiale informativo. 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

* supplemento camera singola per il periodo € 357,00 (max 4, dalla quinta in poi costi e disponibilità su richiesta);

* spese di carattere personale e tutto quanto non incluso alla voce “La quota comprende”;

* assicurazione penale annullamento facoltativa pari al 3,5% della quota da richiedere al momento dell’iscrizione.

INFOC/o Centro Pastorale Diocesano, Via Revedole, 1 tel. 0434-221211  cel. 347-5651383, al sito www.pellegrinaggipn.org  

In Terra Santa con il Vescovo Giuseppe
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento