Diocesi
stampa

Sabato 9 marzo: Assemblea dei giovani con il vescovo

Da questo momento di ascolto e di confronto che si terrà sabato 9 marzo a Valvasone, il Vescovo desidera cogliere le prime impressioni per poi redigere la prossima lettera pastorale a tutta la comunità diocesana.

Parole chiave: Giovani (24), Vescovo (28), Ascolto (1), Diocesi (94)
Sabato 9 marzo: Assemblea dei giovani con il vescovo

 Da qualche mese a Roma si è concluso il Sinodo dei Vescovi, voluto da papa Francesco, che ha avuto come tema "I giovani, la fede e il discernimento vocazionale": è stato un momento di grazia per tutta la Chiesa e un modello di lavoro pastorale che ha suscitato molto interesse. Le testimonianze dei giovani partecipanti alla riunione sinodale sono state racconti di ascolto, di accoglienza e di fiducia nei loro confronti da parte dei "capi" della Chiesa.
La nostra Diocesi si sta preparando ad iniziare il terzo anno del progetto pastorale: dopo il focus sulla famiglia, il tema della povertà di quest’anno, il prossimo anno punterà lo sguardo sui giovani, sui loro sogni, sulle loro attese e sulla loro fede perché questa possa accompagnarli per tutta la vita.
Per cominciare questo cammino, il nostro Vescovo Giuseppe ha desiderato mettersi in ascolto dei loro pensieri e ha incaricato il Centro di Pastorale Adolescenti e Giovani della Diocesi di organizzare la prima Assemblea dei Giovani.
Da questo momento di ascolto e di confronto tra loro, il Vescovo desidera cogliere le prime impressioni per poi redigere la prossima lettera pastorale a tutta la comunità diocesana. Sono stati così invitati a Valvasone sabato 9 marzo, almeno un rappresentante per ogni parrocchia della Diocesi indicato dal proprio parroco, alcuni giovani delle associazioni presenti in Diocesi e alcuni altri che la Pastorale Giovanile ha individuato in maniera personale: saranno in totale un centinaio e tutti compresi tra i 18 e i 30 anni.
Il pomeriggio sarà impreziosito dalla partecipazione e la testimonianza di due giovani di Padova che hanno vissuto in Diocesi il loro sinodo dei Giovani due anni fa e che ci racconteranno come la loro Chiesa, seppur con molta difficoltà e diversi pregiudizi, si sia messa davvero in ascolto della loro voce e stia camminando anche con le impressioni e le idee che sono emerse dal loro Sinodo.
L’Assemblea quindi lavorerà con i moderni World Cafè: attorno ad un tavolo, una decina per volta, avranno 20 minuti di tempo per esprimere la loro idea e il loro pensiero su alcuni temi come la famiglia, il lavoro, la comunità, il servizio, il tempo libero, le nuove tecnologie, la spiritualità, la politica e l’affettività. Coordinati da esperti moderatori e facilitatori di dialogo, emergerà alla fine di ogni tavolo un tweet che sarà poi ritrasmesso a loro al termine della cena buffet che concluderà il pomeriggio insieme.
Ci auguriamo tutti, vescovo compreso, che questa esperienza non si limiti ad un pomeriggio solo ma possa diventare modello ed esempio di cammino per la nostra Chiesa.
don Davide Brusadin

Sabato 9 marzo: Assemblea dei giovani con il vescovo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento