Diocesi
stampa

Pordenone: Messa del crisma, ricordati gli anniversari di ordinazione dei sacerdoti

La messa del Crisma vede insieme il Vescovo con il clero diocesano; occasioen nella quale si ricordano gli anniversari di ordinazione dai più importanti (il 77° di don Giovanni Tassan) ai 25° (don Roberto Tondato). Tra gli anniversari anche mons. Ovio Poletto, vescovo Emerito della nostra Diocesi, che ricorda il 65° di ordinazione

Parole chiave: Messa del Crisma (1), Anniversari (20), Giovedì santo (5), Sacerdoti (17)
Pordenone: Messa del crisma, ricordati gli anniversari di ordinazione dei sacerdoti

PRESBITERI CHE RICORDANO GLI ANNIVERSARI
DELLA LORO ORDINAZIONE PRESBITERALE NEL 2023

77° TASSAN GIOVANNI
76° LINO GARAVINA
70°
1. COMPARIN VITTORIO
2. ZANUS FORTES FRANCO
65°
1. S. E. MONS. OVIDIO POLETTO
60°
1. DANELON BASILIO
2. DIDONÈ DINO
3. PIASENTIN GINO
4. PUPULIN EMILIO
5. SUT PIETRO
6. TRUCCOLO NARCISO
50°
1. BISCONTIN GIACINTO
2. BUSO ANTONIO
3. CESCON BRUNO
4. DE ROS RENZO
5. PADOVESE NATALE
25°
1. TONDATO ROBERTO

CONCELEBRANTI PER LA PRIMA VOLTA
NELLA S. MESSA CRISMALE -ORDINATI
PRESBITERI NELL’ANNO 2022:
1. LINUS CHINEMEMEREM NWACHUKWU
2. OKOROAMA INNOCENT KELECHI

DEFUNTI

Ricordiamo al Signore coloro che vivono alla Sua presenza nella comunione dei Santi, dal mese di maggio 2022:
- Sac. Renato Martin, 13 maggio 2022
- Sac. Giorgio Florean, 26 luglio 2022
- Sac. Umberto Pistrino, 26 agosto 2022
- Mons. Sergio Moretto, 26 agosto 2022
- Sac. Silvano Tondat, 29 settembre 2022
- Mons. Fermo Querin, 16 ottobre 2022
- Mons. Luciano Padovese, 20 dicembre 2022
- Mons. Angelo Santarossa, 15 marzo 2023
- Mons. Lino Pigatto, 24 marzo 2023

Pordenone: Messa del crisma, ricordati gli anniversari di ordinazione dei sacerdoti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento