Cultura e Spettacoli
stampa

Giovedì 28 giugno a Portovecchio: "Ca comandi"

Una bella storia divertente - tra suocera e nuora - in una bella sera d'estate: mix perfetto. Questa sera a Portovecchio con la compagnia La Lanterna di Gruaro va in scena "Ca comandi", in dialetto. Tutta da gustare e a ingresso libero.

Parole chiave: Teatro (16), Estate (6), Portogruaro (12)
Giovedì 28 giugno a Portovecchio: "Ca comandi"

Ritorna Il Porto del Teatro Estate, la rassegna teatrale estiva che vede organizzati nei paesi limitrofi a Portogruaro 6 spettacoli, ogni giovedì a partire dal 28 giugno per finire il 2 di agosto.

Il primo appuntamento in calendario è atteso alle ore 21.15 di giovedì 28 giugno, quando gli attori della Compagnia Teatrale La Lanterna metteranno in scena a Portovecchio, nei giardini dell’ex scuola elementare, lo spettacolo “Ca’ comandi mi”, testo e regia di Lucia Pellegrin. In questa commedia divertente, ambientata tra gli anni 50 e 60, si raccontano momenti di vita di quei tempi tra una suocera e una nuora.

La suocera è vedova e vive con il suo unico figlio che, alla soglia dei 40 anni, inaspettatamente si sposa con una donna benestante. Ma lei non è abituata alla vita contadina. La suocera crede, anzi vorrebbe, sottomettere la nuora alle sue regole di vita. Ma non sempre le cose vanno come si pensa, cosa succederà? Beh, un po’ di tutto! Scoprirete la trama solo vedendola. Un’occasione imperdibile per condividere ricordi di momenti, raccontati con maestria, di come realmente si viveva a quei tempi.

La partecipazione all’evento è gratuita. In caso di maltempo lo spettacolo verrà annullato. Per maggiori informazioni: Infoline 0421 270069 - www.teatrorussolo.it - info@teatrorussolo.it.

Giovedì 28 giugno a Portovecchio: "Ca comandi"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento