Cultura e Spettacoli
stampa

Concerto Gmjo: 10 minuti ininterrotti di applausi al Verdi di Pordenone

Gli oltre 100 orchestrali, selezionati tra i più talentuosi giovani musicisti provenienti da tutta Europa, si sono esibiti sotto la guida della migliore bacchetta attualmente in attività, Kirill Petrenko considerato il massimo Direttore d’orchestra al mondo, giunto per la prima volta a Pordenone : un successo straordinario

Parole chiave: Gmjo (4), Verdi (20), Pordenone (817)
Concerto Gmjo: 10 minuti ininterrotti di applausi al Verdi di Pordenone

Un evento musicale epocale senza precedenti quello a cui si è potuto assistere ieri sera, sabato 1^ giugno, al Teatro Verdi di Pordenone con la prima assoluta del concerto di apertura del nuovo tour europeo della Gmjo - Gustav Mahler Jugendorchester, che ha così suggellato la sua residenza artistica al Teatro di Pordenone. Gli oltre 100 orchestrali, selezionati tra i più talentuosi giovani musicisti provenienti da tutta Europa, si sono esibiti sotto la guida della migliore bacchetta attualmente in attività, Kirill Petrenko considerato il massimo Direttore d’orchestra al mondo, giunto per la prima volta a Pordenone e in regione e per la prima volta alla guida della Gmjo. Una prima volta assoluta anche per il programma musicale: Petrenko ha, infatti, diretto per la prima volta in carriera, un monumento del sinfonismo tardo romantico, la grandiosa Quinta Sinfonia di Anton Bruckner, per celebrare i 200 anni dalla nascita del grande compositore austriaco. Dieci minuti ininterrotti d’applausi da parte del pubblico che gremiva il Teatro fino agli ultimi posti della terza galleria: un concerto davvero storico per Pordenone, con spettatori provenienti da tutta la regione, dal vicino veneto ma anche da altre località del nord Italia.

La Gmjo sarà nuovamente a Pordenone dal 4 al 18 agosto per la sua residenza estiva

Concerto Gmjo: 10 minuti ininterrotti di applausi al Verdi di Pordenone
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento