Cultura e Spettacoli
stampa

Alberto Magri: un libro sulla casa e lo studiolo de Il Pordenone

"La casa del Pordenone" Illustrazione dei luoghi ritrovati è il titolo del nuovo libro a cura del restauratore e illustratore Alberto Magri. Quasi trent’anni di lavori cui ha partecipato lo stesso Alberto affiancando il padre Giancarlo, scopritore degli affreschi dello studiolo nel 1989.

Parole chiave: Pittura (4), Restauro (4), Magri (3), Il Pordenone (7)
Alberto Magri: un libro sulla casa e lo studiolo de Il Pordenone

    Sono trascorsi 30 anni dalla scoperta degli affreschi dello Studiolo di Giovanni Antonio De’ Sacchis. A settembre di quest’anno uscirà un libro illustrato che racconterà per la prima volta la storia e gli studi sulla Casa Sacchiense". Così scrive Alberto Magri, figlio del celebre Giancarlo pittore e restauratore, nel presentarci un’assoluta novità che sarà uno degli eventi di Pordenonelegge 2019.
"La casa del Pordenone" Illustrazione dei luoghi ritrovati è il titolo del nuovo libro a cura del restauratore e illustratore Alberto Magri. E’ un omaggio creativo con l’obiettivo di far conoscere e valorizzare la Casa Sacchiense e lo studiolo del Pordenone. Quasi trent’anni di lavori cui ha partecipato lo stesso Alberto affiancando il padre Giancarlo, scopritore degli affreschi dello studiolo nel 1989.
La pubblicazione, promossa dal Centro Del Noce, in coedizione con la Libreria Al Segno Editrice, contributo Fondazione Friuli, Camera di Commercio di Pordenone  - Udine,  enti e sponsor privati, è promossa in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio FVG. Patrocinio Comune di Pordenone, Museo Diocesano, FAI. Sarà occasione di incontro e riflessione su una importante tematica storico/artistica della città, evento collaterale della Grande mostra sul Pordenone del 2019.

VOLUME
Testo diviso in due parti, opera multidisciplinare dove la creatività sposa la cultura.
La prima parte, interamente disegnata da Alberto Magri, esplora la vita del Pordenone per riscoprirlo da un punto di vista immaginifico, con il linguaggio dell’illustrazione. Viaggio nella sua dimora, nella sua città e nel suo tempo attraverso l’occhio dell’artista.
Seconda parte dedicata da Alberto agli studi di vari autori e professionisti che, ciascuno nel proprio campo, arricchirà il volume con saggi, foto e documentazione storico - artistica. Lavoro di squadra e valide collaborazioni: Elisabetta Francescutti della Soprintendenza, don Simone Toffolon, direttore Museo Diocesano.
Nella seconda parte Alberto Magri ha coinvolto il padre Giancarlo, Giulio Cesare Testa, Roberto Castenetto, Angelo Crosato, Giordano Brunettin, collaborazione di Carolle Bidinot, Gianluigi e Giovanni Magri, Stefano ed Elio Ciol, Marco Stucchi, Michele Bianchet, Michele Missinato, Rudi e Marco Perin.
Volume bilingue, italiano/inglese a cura di Alessandra Danesin e Andrea Alba. Impaginazione di Alberto Magri, Debora De Paoli e Clara Carboncich studio Interattiva Spilimbergo. Stampa Lito Immagine di Rodeano (UD).
Il volume contribuirà anche alla conoscenza del Pordenone da parte degli studenti delle scuole secondarie. Mentre le collaborazioni aumentano dall’Italia e anche dalla vicina Austria, accanto alla presentazione del libro è prevista una mostra a tema con disegni, schizzi, fotografie, pannelli esplicativi, documenti dall’Archivio di Stato e dalla Biblioteca del Seminario. Video documentario di Magri con musiche di Filippo Tramontana e Marco Quarin.
Un grande lavoro di squadra che ci farà conoscere il pittore nostro, la sua città, lo studiolo e la vita a Pordenone nel Cinquecento.
Ringraziamo Alberto Magri per queste importanti informazioni su un  lavoro che sarà testimonianza di un importante anno per Il Pordenone.
INFO Work in progress nei siti albertomagri.it - centrodelnoce.it pagina facebook @LaCasa Del Pordenone
Maria Luisa Gaspardo Agosti

Alberto Magri: un libro sulla casa e lo studiolo de Il Pordenone
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento