Attualità
stampa

Domenica 29 aprile: Il Fvg al voto per regionali e comunali

Urne aperte dalle 7 alle 23: si sceglie il nuovo governatore della Regione Fvg e al voto vanno anche alcuni comuni friulani. Otto sono in provincia di Pordenone.

Parole chiave: Friuli Venezia Giulia (1), Poltica (2), Elezioni (7)
Domenica 29 aprile: Il Fvg al voto per regionali e comunali

Elezioni regionali

Domenica 29 aprile i cittadini del Friuli Venezia Giulia sono nuovamente chiamati alle urne per eleggere il nuovo presidente della Regione e contestualmente il nuovo consiglio regionale.
Quattro i candidati presidenti in corsa: Sergio Bolzonello sostenuto da Partito Democratico, Cittadini per Bolzonello, Open Sinistra Fvg e Slovenska Skupnost; Massimiliano Fedriga sostenuto da Lega, Frateli d’Italia, Forza Italia, Autonomia responsabile e progetto Fvg; Sergio Cecotti sostenuto dal Patto per l’Autonomia; e Alessandro Fraleoni Morgera sostenuto dal Movimento 5 stelle.
Sarà eletto presidente del Friuli Venezia Giulia il candidato che prenderà più voti. Non è prevista alcun ballottaggio.
Oltre che per il candidato presidente si può votare anche per una lista. All’interno della lista prescelta si potrà esprimere una sola preferenza per un candidato consigliere. La preferenza viene espressa scrivendo, nell’apposito spazio accanto al simbolo della lista, il cognome ovvero il nome e cognome del candidato consigliere.
Se si esprime una preferenza o il voto per una lista senza anche esprimere un voto per il candidato presidente, il voto alla lista sarà esteso anche al candidato presidente sostenuto dalla lista prescelta.
E’ ammesso il voto disgiunto, cioè la possibilità di scegliere un candidato presidente e una lista (e quindi un candidato consigliere) che non sostiene lo stesso candidato presidente scelto.
Non è invece ammesso un voto disgiunto tra lista e candidato consigliere. non si può cioè esprimere una preferenza per un candidato consigliere e al contempo esprimere un voto per una lista diversa da quella a cui appartiene il candidato consigliere scelto.

Elezioni comunali

Sempre domenica 29 aprile si vota anche per l’elezione del sindaco e il rinnovo del consiglio comunale in alcuni comunali. Interessati al voto, nel Friuli Occidentale, sono Brugnera, Fiume Veneto, Polcenigo, Sacile, San Giorgio della Richinvelda, Sequals, Spilimbergo e Zoppola.
Solo in uno di questi - a Sacile - c’è la possibilità di un turno di ballottaggio, il 13 maggio qualora al primo turno nessuno dei candidati sindaci dovesse conseguire la maggioranza assoluta dei voti validi.
Si vota solo nella giornata di domenica 29 aprile dalle 7 alle 23. Per votare occorre presentarsi al seggio muniti di tessera elettorale di un documento di riconoscimento. Qualora gli spazi nella tessera elettorale fossero esauriti, gli uffici elettorali del proprio comune restano aperti per tutta la durata delle operazioni elettorali (sabato 28 e domenica 29) per il rilascio di una nuova tessera.
Lo spoglio dei voti avverrà lunedì mattina.

Domenica 29 aprile: Il Fvg al voto per regionali e comunali
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento