Le vostre ricette
stampa

San Marco, 25 aprile: frittata col salame

Si avvicina il 25 aprile e quindi San Marco: la tradizione va rispettata. Frittata col salame: all'aperto se c'è il sole, in casa se piove.

Parole chiave: San Marco (7), Salame (1), Frittata (2)
San Marco, 25 aprile: frittata col salame

Preparazione:

Per preparare la frittata con salame sono necessari pochi e semplici passaggi.

Per prima cosa, dovete tagliare a cubetti il salame. Poi mettete sul fuoco una padella, metteteci dentro i cubetti di salame e fateli rosolare a fuoco non troppo alto. Non serve condimento: i cubetti col calore faranno uscire il loro grasso. E non serve sale: il salame è già ben condito.

Nel frattempo sgusciate le uova e sbattetele in una ciotola insieme al parmigiano; aggiungete volendo un pizzico di pepe.

Dopo aver fatto rosolare il salame, versateci sopra le uova e lasciate cuocere il tutto per un paio di minuti. 

Con l'aiuto di un coperchio o di un piatto piano abbastanza largo, girate la frittata e lasciatela cuocere finché non sarà cotta anche sull'altro lato.

Adesso la vostra frittata con salame è pronta da servire.

Le varianti: sono naturalmente tante. Qualche idea: aggiungere una manciatina di spinaci lessi o punte di asparago verde per renderla sfiziosa ma anche un po' più leggera. Se invece volete far trionfare il gusto, a metà cottura unite cubetti di fontina per un effetto "fila e fondi" molto goloso sia pur con qualche caloria in più. infine per una versione mediterranea e a tutto gusto: oltre al salame aggiungete origano e cubetti di pomodorini secchi tritati.

San Marco, 25 aprile: frittata col salame
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento