Le vostre ricette
stampa

Asparagi e uova: le varianti possibili

Asparagi e uova: un piatto genuino e molto apprezzato, tipicamente primaverile. Ma anche goloso di formaggio e burro: dipende dalla cottura. Con uova strapazzate o in camicia..... Le varianti sono tante, il gusto resta unico: l'amaro dell'asparago che si sposa col dolce del tuorlo d'uovo

Parole chiave: Asparagi (2), Uova (2), Primavera (4), Verdura (2)
Asparagi e uova: le varianti possibili

INGREDIENTI

12 asparagi • 2 uova • Parmigiano q.b. • pepe q.b. • sale q.b. • burro q.b. difficoltà: facile persone: 4 preparazione: 10 min cottura: 30 min

PREPARAZIONE

Per preparare asparagi e uova, iniziate pulendo gli asparagi lasciando intatte le punte e la parte più tenera del gambo, cuocendoli poi per almeno 20′ al vapore (MEGLIO) o in acqua bollente. Quando saranno pronti, ungete una padella con del burro e mettete dentro gli asparagi, dopodiché rompete le uova sopra e lasciate in cottura fino a quando il bianco non sarà cotto. Una volta pronti, servite gli asparagi con una grattugiata di Parmigiano, sale e pepe.

In alternativa potete anche cuocere le uova e saltare gli asparagi separatamente.

Se invece volete realizzare una strapazzata, cominciate dalle uova, che potete anche ingentilire con un goccio di latte o della panna. Fatele cuocere sbattendole in padella con una forchetta, poi unite gli asparagi e condite a piacere. Asparagi e uova sode Se volete realizzare questo piatto non dovete far altro che cucinare gli asparagi e far bollire le uova finché non saranno diventate della consistenza che vi piace. Mettetele subito, quando l’acqua è ancora fredda, e una volta che comincerà il bollore aspettate circa 8-9 minuti. Cucinare gli asparagi in questo modo, abbinandoli con le uova sode, può essere un’ottima soluzione per gustare questo piatto freddo. Condite con un po’ di limone, olio, sale e pepe. E buon appetito!

Asparagi e uova in camicia Stesso discorso per la cottura degli asparagi, che dovete bollire o cuocere al vapore. Nel frattempo preparate le uova in camicia facendo attenzione a non cuocerle troppo. Fate riscaldare l’acqua in una pentola, aggiungete un po’ di aceto e create un vortice in cui calerete l’uovo. Una volta pronte le uova mettetele da parte e passate a gratinare gli asparagi ponendoli su una teglia foderata di carta forno. Spolverizzate con parmigiano grattugiato e aggiungete un filo d’olio. Lasciate gli asparagi in forno per circa 5 minuti, fino a quando il formaggio, fondendo, non avrà formato una croccante crosticina. Servite il tutto in un piatto fondo, appoggiando con delicatezza le uova per non romperle e aggiungendo a piacere un pizzico di sale e una veloce spolverata di pepe.

Asparagi e uova: le varianti possibili
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento