La Parola del Papa
stampa

Dall'8 all'11: incontra i Missionari della Misericordia

Più di 550 missionari della Misericordia, provenienti dai 5 continenti – informa il dicastero della Santa Sede –  sono attesi l'8 aprile per questo incontro con il Santo Padre, a due anni dall’istituzione di questo speciale Ministero durante il Giubileo della Misericordia.

Parole chiave: Giubileo (1), Papa Francesco (50), Chiesa (37)
Dall'8 all'11: incontra i Missionari della Misericordia

Si svolge dall’8 all’11 aprile il secondo Incontro con i missionari della Misericordia con Papa Francesco, organizzato dal Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione. Più di 550 missionari della Misericordia (creati da Francesco per l'anno giubilare), provenienti dai 5 continenti – informa il dicastero della Santa Sede –  sono attesi per questo secondo incontro con il Santo Padre, a due anni dall’istituzione di questo speciale Ministero durante il Giubileo della Misericordia. “In queste giornate – si legge nel comunicato – i missionari ascolteranno delle catechesi, offriranno delle testimonianze sulle attività pastorali svolte nelle proprie diocesi e potranno celebrare il sacramento della Riconciliazione, cuore di questo ministero speciale affidatogli dal Papa. I missionari, inoltre, riceveranno l’Annuario che raccoglie i contatti di tutti gli 897 missionari della Misericordia attivi in questo momento”. Centrale nel programma l’incontro con Papa Francesco, in programma martedì 10 aprile, nella Sala Regia del Palazzo Apostolico in Vaticano, dopo il quale i missionari concelebreranno la celebrazione della Santa Messa nella Basilica di San Pietro, presieduta da Papa Francesco.

Dall'8 all'11: incontra i Missionari della Misericordia
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento