Pordenone
stampa

Sabato 8: Pnpensa porta il genio di Leonardo

Sabato alle 18.30 il docente universitario Maurizio Lober intervista Forcellino su Leonardo da Vinci;

Parole chiave: Leonardo (3), Pordenone (231)
Sabato 8: Pnpensa porta il genio di Leonardo

Ultimo appuntamento di “PordenonePensa – festival del confronto 2019” sabato 8 giugno ore 18.30 nel chiostro della Biblioteca Civica (in caso di maltempo nell’attigua sala Degan). Ospite  Antonio Forcellino, restauratore e scrittore, tra i maggiori studiosi europei di arte rinascimentale. Ha infatti restaurato alcuni dei massimi capolavori di quel periodo, tra gli altri la tomba di Giulio II di Michelangelo in San Pietro in Vincoli a Roma, la facciata della Libreria Piccolomini di Pinturicchio e l’Altare Piccolomini di Michelangelo nel Duomo di Siena. Il tema della serata è “Leonardo, genio tra la scienza e l’arte”, sul quale Forcellino, che è anche componente del Comitato per le celebrazioni dei 500 anni della morte di Leonardo da Vinci promosso dal Ministero per i Beni e le attività culturali, verrà intervistato dal docente universitario Maurizio Lorber. Un appuntamento per scoprire la storia straordinaria di come il figlio illegittimo di un giovane notaio (cui lo studio accademico era stato negato, al punto da definirsi “omo sanza lettere” nelle premesse ai suoi scritti), grazie ai suoi eccezionali talenti ed a un’incrollabile perseveranza, divenne una figura centrale del Rinascimento, un genio di assoluta rilevanza nella storia mondiale, un artista unico, un inventore eclettico, frequentatore delle corti e dei palazzi più importanti e prestigiosi d’Italia e d’Europa. E ancora architetto, scenografo, anatomista, botanico, musicista.

Ingresso libero senza prenotazione.

Sabato 8: Pnpensa porta il genio di Leonardo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento