Pordenone
stampa

Pordenone: il 25 giugno la sfilata dei Carri di carnevale

Dato che le norme anti Covid non hanno permesso la sfilata nei giorni consueti del carnevale, il comune di Pordenone la ripropone nella giornata di sabato 25. Eccone l'itinerario

Parole chiave: cranevale (1), Pordenone (473), Bambini (23), Pandemia (9)
Pordenone: il 25 giugno la sfilata dei Carri di carnevale

Dopo l’allestimento dei carri mascherati in via Matteotti, la variopinta ed allegra carovana partirà alle
17 da viale Marconi all’altezza piazza del Popolo e affronterà il percorso transitando verso piazzale Duca
d'Aosta, via Cavallotti, piazzale Ellero dei mille, piazza XX Settembre (arena Cimolai) e in viale Martelli
dove saranno smontati. “Poiché non era stato possibile farlo nel periodo classico- precisa l’assessore
alla cultura e ai grandi eventi Alberto Parigi - abbiamo organizzato i carri d’estate in quanto ritengo che
sia comunque un evento originale ma anche per dar soddisfazione ai gruppi che li hanno allestiti e non
hanno potuto presentarli. Inoltre – aggiunge - di concerto con l’assessore all’ambiente Monica Cairoli,
per evitare le potature degli alberi abbiamo ideato la sperimentazione di un nuovo percorso”.
La Filarmonica Città di Pordenone aprirà la sfilata a cui parteciperanno una decina di carri e cinque
compagnie . Questi i protagonisti: il caro “Viaggio a Malta” dell’Oratorio San Giovanni Bosco, il gruppo
Dolly, le “Frecce colorate” del Patronato Don Bosco, “Angeli e demoni” del gruppo giovanile di Maniago,
Carnevale di Muggia, “Super Mario Cjons” del gruppo di Chios, “L’America di Trump” del gruppo Simpatia
Musestre, gli “Amici del Quaiat”, il carro “Con l'acqua alla gola” del gruppo giovanile Montereale, quello de “
Il paese delle meraviglie” curato dagli Amici di Quarto d'Altino, “Le Sisters”, “Tra Sirene e Nettuno non ci
ferma nessuno” lo propongono gli Amici di Merlengo, “Una vita ad aspettare” è allestito da Simpatizzanti
bersaglieri e in chiusura di sfilata dopo l’esibizione in piazza, i ballerini brasiliani di Sabor Latino.
La manifestazione promossa dal Comune con il sostegno e la collaborazione di enti, istituzioni e
mondo imprenditoriale si avvale del sostegno dei gruppi alpini di Pordenone centro, Vallenoncello e Torre e
delle associazioni Carabinieri in congedo, Bersaglieri di Pordenone e dell’AIPI.
Viabilità. Per consentire il raggruppamento e l’allestimento dei carri allegorici sabato 25 giugno dalle 11 alle
19 ed oltre se necessario, sarà istituito il divieto di sosta sugli stalli di sosta sul lato sinistro in via Matteotti
tra l’intersezione di via Molinari e piazza del Popolo, sulla stessa piazza del Popolo e in piazza Maestri del
lavoro. Vigerà il divieto di transito in via Matteotti nel tratto compreso tra via Molinari e via G. Gozzi e in
piazza del Popolo tra via Matteotti e via Marco Polo. Stabilito anche il divieto di accesso all’intersezione via
Matteotti con viale Marconi, con senso unico per i veicoli provenienti da via Matteotti. Dalle 15 alle 21 non
si potrà sostare in viale Marconi nel tratto tra via Molinari e in via Matteotti, in via Cavallotti, nelle piazze
Ellero dei mille e XX Settembre e in viale Martelli dall’intersezione tra via C. Battisti e via Cossetti fino alla
Riviera del Pordenone. Dalle 16.30 alle 21 il transito sarà interdetto in viale Marconi con deviazione dei
veicoli provenienti da via Beato Odorico in viale Marconi direzione via XXX Aprile/ largo San Giovanni . Lo
stesso divieto varrà anche per piazza Duca d’Aosta, via , viale Martelli fino alla via Riviera del Pordenone e
nelle piazze Ellero dei Mille e XX Settembre. Sarà istituita le medesima limitazione anche in viale Martelli
sulla corsia di destra nel tutto compreso tra la rotatoria della Riviera del Pordenone e l’ingresso al
Parcobaleno. Inoltre per consentire alla Gea di collocare i compattatori di rifiuti solidi urbani al servizio
della manifestazione, sarà istituito in divieto di sosta dalle 6 di sabato 25 alle 8 di lunedì 27 in via Giardini
Cattaneo.

La  manifestazione  è organizzata con il  contributo  fattivo della Pro Loco Pordenone  il cui presidente Gianfranco Tous dichiara – “ Sono particolarmente soddisfatto di questa manifestazione    che certamente soddisferà bimbi e famiglie e mi auguro in futuro di tornare ad organizzare la sfilata nel suo periodo originale”

Pordenone: il 25 giugno la sfilata dei Carri di carnevale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento