Pordenone
stampa

Pordenone: gli incontri in Biblioteca

Le iniziative della Biblioteca civica da martedì 12 a domenica 17 febbraio

Parole chiave: Pordenone (181), Biblioteca (9), Incontri (5)
Pordenone: gli incontri in Biblioteca

Gli incontri della settimana si aprono martedì 12 febbraio alle 15 in Sala conferenze con l’appuntamento
mensile del progetto “Leggiamo Insieme” letture ad alta voce per e con i ragazzi delle scuole superiori a cura della
professoressa Daniela Dose. Tema di quest’anno, “La gioia e il dolore”. I ragazzi leggeranno, insieme alla
professoressa Sara Fabretto, il romanzo di Jonathan Safran Foer “Molto forte, incredibilmente vicino”. Lo stesso
giorno, alle 17 in Sezione ragazzi, le volontarie del progetto “Matilda, mi racconti una storia” intratterranno
bambini fino a 6 anni e i loro genitori con fiabe e racconti.
Giovedì 14 febbraio alle 15 il progetto “Leggiamo insieme”, sarà replicato con il coinvolgimento di una
sessantina di ragazzi. Alle 18 sempre in Sala conferenze verrà presentato il libro di Guglielmo Esposito “51 mesi
da Alpino. Sulle orme di Carlo Emilio Gadda”. Le numerose testimonianze fotografiche consentiranno di scoprire
i luoghi descritti da Gadda durante la prima guerra mondiale nei suoi diari di guerra, confrontandoli con la realtà
presente.
Venerdì 15 febbraio torna in Sezione ragazzi alle ore 17.30 la BiblioNidoTeca, progetto realizzato in
collaborazione con gli educatori e lettori volontari del Nido d’infanzia dell’Azienda ospedaliera di Pordenone.
Saranno proposte letture e albi illustrati adatti ai bambini fino a tre anni e nel contempo i genitori potranno
acquisire, attraverso l’esperienza diretta, una serie di conoscenze sulle modalità di lettura da riproporre nella sfera
domestica.
Inoltre venerdì 15 febbraio chiude l’esposizione allestita nel chiostro e al piano terra della Sezione adulti
della Biblioteca per celebrare il Giorno della Memoria. La mostra, a cura del dottor Stefano Agosti, si articola in
due sezioni che contengono i lavori delle classi quarte della scuola primaria “Antonio Rosmini” realizzati per il
concorso nazionale “I giovani ricordano la Shoah”, e i documenti originali e le fotografie d’epoca relativi alla
storia e al magistero di Angela Cameo, insegnante e bibliotecaria ebrea a Pordenone, perseguitata dalle leggi
razziali fasciste.
La settimana si chiuderà sabato 16 febbraio con le Letture del sabato pomeriggio a cura delle bibliotecarie
della Sezione ragazzi e dedicate ai bambini fino a sei anni mentre continua ad essere aperta la mostra di pitture ed
incisioni di Lorenzo Vale “Endgame” allestita nella sala espositiva. Le iniziative sono gratuite e aperte a tutti.

Pordenone: gli incontri in Biblioteca
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento