Pordenone
stampa

Parcheggio ospedale, Simon spegne le polemiche

Il Direttore generale dell'Aas 5, Giorgio Simon, spegne le polemiche relative ai presunti disagi conseguenti all'attivazione del nuovo parcheggio dell'ospedale, inaugurato un paio di settimane fa. "Normali complicanze che si verificano all'avvio", ha commentato per poi rilanciare: "Dobbiamo fare in fretta e dobbiamo fare bene. Chi ha suggerimenti si faccia avanti".

Parole chiave: Ospedale (3), Sanità (13), Pordenone (323)
Parcheggio ospedale, Simon spegne le polemiche

Il nuovo parcheggio dell’ospedale civile Santa Maria degli Angeli ha visto la luce da un paio di settimane e già sono fioccate le prime polemiche. Sul banco degli imputati, in particolare, il fatto che gli stalli sono meno ed è difficile trovare posto, con il rischio di intasare le strade laterali e, in vari casi, di prendersi la multa. Inoltre, sui social network alcune infermiere che lavorano anche con turni di lavoro di notte si sono dette preoccupate per la necessità di dover percorrere a piedi il percorso ciclopedonale che collega l’ospedale al park. "Un percorso poco illuminato", secondo le dipendenti che si sentono a rischio. Ora, sono arrivate le risposte del direttore generale dell’Aas5 Giorgio Simon, secondo cui, come ogni cosa che inizia, anche il parcheggio è fonte di polemiche. "Ne prendo atto - aggiunge - cercando di capire come affrontare i problemi che vengono posti, con spirito istituzionale e usando bene le risorse dei cittadini". "Si dice - rileva Simon - che i dipendenti occupino posti del parcheggio a raso. Faremo una comunicazione interna e qualche controllo per invitare a occupare il parcheggio sotterraneo che ha sempre posti liberi. Per quanto riguarda la sicurezza, i dipendenti non si sentono sicuri; oltre alle telecamere attiveremo anche la vigilanza. Inoltre, riserveremo parte del parcheggio vicino all’ingresso ai dipendenti con chiamate notturne o alcune reperibilità". Intanto, è tornata da qualche giorno la navetta dal parcheggio di vial Rotto sino all’ingresso dell’ospedale. "E’ ripreso il servizio navetta - afferma la Aas 5 - e si svolge dalle 7 alle 14, dal lunedì al venerdì, con corse continue. Il servizio è programmato per un periodo sperimentale di due mesi, in attesa di una valutazione definitiva, anche alla luce del grado di utilizzo". È prevista l’installazione di idonea cartellonistica nei due punti di carico e scarico della navetta e sarà monitorata la presenza nelle corse. Il servizio era stato avviato nel dicembre 2016 con la chiusura del parcheggio di via Montereale ed è stato sospeso la scorsa settimana con l’apertura del nuovo park. Per quanto riguarda, poi, i parcheggi a sostegno della sala mortuaria, a breve inizieranno i lavori per dedicare alcuni parcheggi alla morgue. Infine, sarà riservata l’area a sinistra dell’ingresso esclusivamente alle persone che accedono al pronto soccorso. Chiosa finale di Simon. "Non ho mai visto in vita mia grandi opere che non creino qualche disagio. Il nostro compito è fare bene e presto, quindi è gradito ogni suggerimento purché vada nella direzione del miglioramento".
Maurizio Pertegato

Fonte: Redazione Online
Parcheggio ospedale, Simon spegne le polemiche
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento