Pordenone
stampa

Alla Società Operaia il 23 novembre

Venerdì 23 alle 17.30 viene presentato il libro «TUROLDO I SEGNI DI UNA VITA» edito a cura dell’Editrice FORUM collegata all’Università di Udine

Parole chiave: Turoldo (1), Operaia (2), Libro (9)
Alla Società Operaia il 23 novembre

Proseguono con successo le presentazioni di libri di interesse locale organizzati congiuntamente dalla Storica Società Operaia di Pordenone e dall’Associazione culturale “Norberto Bobbio”. Ogni Venerdì del mese di Novembre  presso la Sala del Centro culturale della Società Operaia, nella prestigiosa Sede di Palazzo Gregoris (Corso Vittorio Emanuele II, N. 44), viene illustrato un testo nel quadro del ciclo: “Quattro libri per riflettere sulla storia locale”. 

Il terzo incontro è previsto per VENERDI 23 NOVEMBRE con inizio alle ore 17.30 e verrà presentato il libro di «TUROLDO I SEGNI DI UNA VITA» edito a cura dell’Editrice FORUM collegata all’Università di Udine, che ha anch’essa aderito all’iniziativa.

Ad illustrare contenuto e, soprattutto, immagini del libro sarà il Prof. Angelo Floramo storico e collaboratore della Biblioteca Guarneriana di S.Daniele. Come nelle precedenti occasioni, moderatore dell’incontro sarà il medievalista e Vice Presidente dell’Associazione “Bobbio”, Enzo Marigliano.

Poeta, friulano, frate e ribelle, saggio e sognatore, figura scomoda ed appassionata, David Maria Turoldo ha attraversato il suo tempo tracciando un solco profondo e lasciando dietro di sé un'eredità feconda. In questa biografia per immagini, la narrazione si alterna al tratto grafico descrivendo il senso di una vita non sempre facile da seguire: l'intensità dell'uomo, le relazioni, le ambizioni e le inevitabili contraddizioni di un personaggio chiave del Novecento. Un imperdibile occasione per riflettere su uno dei personaggi chiave della nostra storia recente.

Omaggio musicale del giovane pianista Matteo Perlin.

Alla Società Operaia il 23 novembre
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento