Pordenone
stampa

25 novembre: a teatro Verdi con Concita de Gregori

Doppio appuntamento domenica 25 al teatro verdi per parlare della violenza sulle donne con Concita de Gregori, giornalista e scrittrice

Parole chiave: Verdi (3), Pordenone (229), Teatro (15), Violenza (8), Donne (15)
25 novembre: a teatro Verdi con Concita de Gregori

Domenica 25 novembre, nell’ambito della Settimana contro la violenza sulle donne, doppio appuntamento al teatro Verdi di Pordenone.
Alle ore 11 al Ridotto del Verdi incontro con Concita de Gregorio con il pubblico. Attraverso un percorso di letture l’autrice e giornalista ripercorre alcuni degli snodi che hanno orientato il suo lavoro sul tema della violenza sulle donne. Argomento che ha trattato come giornalista, ma anche come scrittrice per una riflessione più profonda sulla violenza fisica, psicologica, verbale, familiare o culturale che sia.
Sempre domenica 25 ma alle 20,45, al Verdi va in scena Mi sa che fuori é primavera, un progetto di Giorgio Barberio Corsetti e Gaia Saitta dal testo di Concita de Gregorio, regia di Giorgio Barberio Corsetti.
Una storia nota alla cronaca, quella di Irina, una donna alla quale un giorno vengono sottratte dal marito le due figlie gemelle che non saranno mai più ritrovate. Concita De Gregorio prende i fatti, semplici e terribili, ed entra con la sua scrittura nella voce di Irina: indagando una storia vera, crea un congegno narrativo incalzante e pieno di sorprese.

25 novembre: a teatro Verdi con Concita de Gregori
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento