Friuli Occidentale
stampa

Brugnera: concerto del 29 dicembre

Tradizionale concerto di fine ano offerto dalla amministrazione il 29 alle 17 nel Palazzetto dello sport: talenti della musica (Marco Gerolin) e talenti scolastici con i premi ai migliori studenti

Parole chiave: Brugnera (1), Concerto (29), Capodanno (7)
Brugnera: concerto del 29 dicembre

Come da tradizione, l’Amministrazione Comunale offre il concerto di fine anno, col quale, ormai da un ventennio, fa in musica gli auguri alla cittadinanza. Il concerto anche quest’anno si terrà al Palazzetto della Sport, alle ore 17,00 di domenica 29 dicembre. 

Protagonisti di eccezione per questo appuntamento musicale, che vedrà impegnata l’Accademia d’Archi Arrigoni: un’orchestra giovanile che ha raggiunto un alto livello professionale, confermato dalla pubblicazione sulla rivista Amadeus di un paio di suoi CD. Oscilla tra il barocco e il Novecento il programma proposto. Nella prima parte, dopo il Concerto per la Notte di Natale di Arcangelo Corelli, un classico come l’Inverno, dalle quattro stagioni di Vivaldi, con Christian Sebastianutto nel ruolo di violino solista. La seconda parte, tutta dedicata ad Astor Piazzolla, vede alla fisarmonica un giovanissimo talento, Marco Gerolin. Il diciottenne pasianese ha recentemente partecipato, a Shangai, alla 72^ Coppa Mondiale di Fisarmonica, ottenendo un lusinghiero 5° posto.  

Per la seconda volta, il concerto diventa anche occasione per la consegna del premio che l’Amministrazione Comunale assegna ai cittadini diplomatisi con 100/100 o licenziati con 10/10: una iniziativa che il Comune ha avviato da quasi un decennio e che vuole riconoscere le eccellenze tra i propri cittadini. Significativo, in questo senso, l’accostamento tra i giovani dagli ottimi risultati scolastici e i loro coetanei, emergenti nel mondo musicale.

Brugnera: concerto del 29 dicembre
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento