Cultura e Spettacoli
stampa

Pordenone: il 17 in Biblioteca Fratelli di Simone Marcuzzi

Lunedì 17 febbraio alle 18 in Biblioteca civica a Pordenone viene presentato il libro di Simone Marcuzzi "Fratelli". Presenti Valentina Gasparet e Mauro Corona

Parole chiave: Simone Marcuzzi (1), Fratelli (1), Libro (18), Biblioteca (23), Pordenone (352)
Pordenone: il 17 in Biblioteca Fratelli di Simone Marcuzzi

Lunedì 17 febbraio 2020 alle ore 18.00 nella Sala conferenze della Biblioteca civica di Pordenone, Mauro Corona e Valentina Gasparet dialogheranno con lo scrittore pordenonese Simone Marcuzzi, del suo nuovo romanzo Fratelli, edito da Planeta DeAgostini.

Il romanzo è la storia di due fratelli. Alberto, il minore, è un bambino timido, profondo, ottimi voti a scuola e una innata predisposizione al rispetto delle regole. Lorenzo, il maggiore, è un capobranco naturale, determinato a seguire la propria strada ovunque essa lo porti: un ragazzo destinato a sorprendere sempre. Alberto si è beccato il soprannome di “Zavorra”, perché sta sempre attaccato al fratello. Ma essere un peso non gli dispiace, perché significa essere legati. Di più, inseparabili. E il piccolo seguirebbe Lorenzo in capo al mondo pur di imparare i suoi gesti e di assomigliargli almeno un po’. Il problema è che poi si cresce, l’adolescenza è una tempesta e sconvolge tutto, mentre la vita adulta si rivela, anno dopo anno, un rebus indecifrabile. E così i due si allontanano, fino a quando quel legame diventa malinconico come un lungo silenzio.

Ma come si fa a capire perché a volte si perde chi ha il nostro stesso sangue? Come si affronta ciò che ci portiamo dentro da quando eravamo bambini, paure comprese? Simone Marcuzzi indaga con intensità e dolcezza un rapporto delicato tra persone che possono essere tutto l’una per l’altra – complici, confidenti, amici, ma anche rivali, spine nel fianco, estranei – e racconta l’umanissima difficoltà di resistere alla tentazione di chiamarsi fuori dalle cose, per imparare a starci dentro e a tenere stretto chi amiamo.

Simone Marcuzzi è nato a Pordenone nel 1981 ed è laureato in Ingegneria. Ha esordito con il romanzo Vorrei star fermo mentre il mondo va (Mondadori, 2010).

Pordenone: il 17 in Biblioteca Fratelli di Simone Marcuzzi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento