Cultura e Spettacoli
stampa

Martedì 14 aprile, concerto on line per Emergengy

La musica non si ferma: il Circolo Controtempo propone per martedì 14 aprile alle 18.30 un concerto in streaming (dal profilo Facebook Controtempo Jazz) di Giovanni Guidi, talentuoso pianista di Foligno. Speciale la dedica: per Emergency

Parole chiave: Emergency (1), Guidi (1), Concerto (29), Coronavirus (232)
Martedì 14 aprile, concerto on line per Emergengy

La musica non si ferma: un impegno che porta avanti con determinazione anche Circolo Controtempo in questo periodo di emergenza. Costretto ad annullare i concerti dal vivo dell’edizione 2020 di Piano Jazz, che si sarebbero dovuti tenere in aprile alla Fazioli concert hall di Sacile (Stefano Bollani e il duo Bobo Stenson & Anders Jormin), martedì 14 aprile, alle 18.30, offrirà al suo pubblico, a chi ama il jazz e in generale la musica, un concerto in streaming (dal profilo Facebook Controtempo Jazz) di Giovanni Guidi, talentuoso pianista, prediletto da Enrico Rava, finissimo improvvisatore e compositore, ben noto oltre i confini nazionali, e già ospite nel recente passato di alcune rassegne ed eventi organizzati da Circolo.

Dalla casa in cui vive, a Foligno, Guidi condurrà il pubblico in una tappa del suo “digital tour”, serie di concerti on-line che ha deciso di mettere a disposizione “per i luoghi e per i club che più amo, fra i quali appunto Controtempo”. Un progetto che lo pone di fronte a una sfida nuova: “quella di offrire ogni volta un concerto diverso a spettatori che, invece, a differenza di quanto accade quando giri il mondo con il tuo tour, potrebbero anche essere gli stessi.”. Sarà tutto in diretta, naturalmente, “suonerò e potremo parlare, non sarà come stare insieme, ma ci sentiremo più vicini. Personalmente avevo in calendario una bella serie di concerti in giro per l’Italia e dall’estero, appuntamenti che sono stati cancellati o rimandati a data da destinarsi. Ho pensato quindi che il modo migliore per tenersi in contatto fosse andare, seppur in rete, nei festival, in attesa di poter ricominciare a condividere questi momenti insieme, vicini, guardandoci negli occhi e stringendoci la mano a fine concerto”. 

Tutto il tour digitale che sta impegnando il pianista è dedicato a Emergency.  Da qui l’invito che Guidi rivolge al pubblico, in particolare a chi godrà della sua musica, “a fare una donazione, soprattutto pensando a quanto stanno facendo nella città di Bergamo, la provincia più colpita dall’epidemia di Covid–19”.

Intanto, prosegue sui canali social di Controtempo “Istanti jazz”, con le immagini del fotografo Luca d’Agostino, che da anni segue i festival di Controtempo. Le fotografie, riunite in cinque clip tematiche e dedicate in particolare al Jazz & Wine of Peace festival, sono accompagnate dalle musiche tratte dalla collezione di cd “Jazz in Fvg”, curata da Flavio Massarutto.

Martedì 14 aprile, concerto on line per Emergengy
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento