Cultura e Spettacoli
stampa

Carminarmonie "30+1": appuntamento di sabato 25 giugno

Il festival della montagna viene inaugurato il 25 giugno alle 20.30 nella Pieve di Santa Maria Annunziata di Socchieve, gli ottoni dell’orchestra dei Wierner: “Das Philharmonische Posaunen - Ensemble”, eccellenza di fama mondiale a preludio di un’edizione con diverse stelle del panorama classico

Carminarmonie "30+1": appuntamento di sabato 25 giugno

 

“Trenta più uno” in Carnia si dice: “Fat trente, fasin trenteun!” Il festival della montagna friulana, che nel trentennale della scorsa edizione è stato il “festival dei festival” radunando le migliori iniziative concertistiche tra Carnia, Valcanale e Canal del Ferro, continua nell’ottica di aprire nuove dimensioni di crescita a favore della cultura e del territorio. Allarga ancor di più gli orizzonti, accresce la qualità, già ampiamente riconosciuta, delle proposte e si fa festival dei giovani talenti, “in corda doppia”, per usare un termine da scalatori, con affermati artisti internazionali. Numeri in crescita, nella capacità di coinvolgere ben 29 Comuni con 43 concerti - dal 25 giugno al 10 settembre - in 35 diverse località, dai comuni capoluogo, alle frazioni, ai borghi. Dalle chiese, alle pievi, agli alpeggi. Dai musei, alle sale polifunzionali, ai palazzi. Tutto si concentra in Carniarmonie, volano di un’estate musicale che ormai è tradizione, “usanza” in continuo rinnovamento attesa da residenti e turisti, segnalata tra le manifestazioni regionali più attrattive, capace di apportare un rilevante indotto economico alle attività produttive e ricettive, oltre che cultura e non solo musicale. In continua espansione la rete di collaborazioni: da Ert a Nei suoni dei luoghi, da La lunga notte delle Pievi in Carnia all’Anciuti Music Festival al progetto Interreg Un Cammino/Reisewege; e poi le novità:  Emilia Romagna Festival, cooperativa “Simularte”, “Cappella Altoliventina”, vicino/lontano mont, Stazione di Topolò/Postaja Topolove, Via Iulia Augusta Kultursommer e altri.

Carniarmonie riesce così, a partire dal territorio, a saldare alleanze d’arte fuori regione e con l’Europa, con gli enti partner e con gli artisti ospiti. Permane e si potenzia la valorizzazione dei migliori musicisti friulani, rinomati ed emergenti, e forte in questo senso è la messa a valore degli ensembles cameristici curati dalla scuola di alto perfezionamento della professoressa e condirettrice Federica Repini nell’ampio progetto “Il Cantiere dell’Arte” della Fondazione Bon. Con questa sinergia viene data la possibilità di un palcoscenico importante in un contesto professionale e remunerato a giovani musicisti che si stanno affermando in accademie e concorsi di spessore internazionale, figurando accanto a nomi riconosciuti della scena musicale.

Inaugurano la rassegna, sabato 25 giugno alle ore 20.30 nella Pieve di Santa Maria Annunziata di Socchieve, gli ottoni dell’orchestra dei Wierner: “Das Philharmonische Posaunen - Ensemble”, eccellenza di fama mondiale a preludio di un’edizione con diverse stelle del panorama classico.

Il programma proseguirà poi dal 21 luglio fra classica e jazz e altre espressioni musicali:

il programma dettagliato e completo e tutte le informazioni, le modalità e gli aggiornamenti sono sul sito www.carniarmonie.it e sulle pagine social del festival.

Tanti e importanti gli autori, gli interpreti e le formazioni friulani: tra gli altri, “Coro Fvg” e “Orchestra S. Marco di Pordenone”, con ospiti “La Pifaresca” diretti da Gianluca Cagnani, “Mac Saxophone Quartet”, la “Topolovska Minimalna Orchestra”, l’Accademia d’Archi Arrigoni con Daniil Bulajev, i “Mezzo Sotto”, Glauco Venier, la “1000 Streets’ Orchestra” “Les Babettes”.

Carniarmonie, dopo aver fatto scoprire agli stessi locali bellezze nascoste non ancora valorizzate, allarga la platea delle località e delle sedi, promuovendo iniziative e progettualità di altre realtà perché crede nella forza della cooperazione.

Carniarmonie si realizza grazie al sostegno di Regione, Turismo Fvg, Ministero della Cuiltura, Fondazione Friuli, Comuni della Carnia e altri.

Carminarmonie "30+1": appuntamento di sabato 25 giugno
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento