Veneto Orientale

A confronto 20 comuni turistici di Adriatico e Tirreno per fare il punto su sviluppi e prospettive. Finanziamenti e risorse, ambiente e sostenibilità, infrastrutture, urbanistica e servizi alcuni dei temi dei tavoli di lavoro guidati da esperti. Due le sessioni plenarie aperte a tutti i Comuni e operatori

L’obiettivo è fornire un accompagnamento concreto nel reinserimento nella gestione della quotidianità per ragazzi ospitati in comunità del Veneto orientale, prossimi maggiorenni. A regime dovrebbe beneficiare di quanto previsto almeno 15 ragazzi.

Permane il divieto sulla battigia, mentre sotto l’ombrellone si punta a un patto con i turisti: è l’evoluzione di “Respira il mare”, il progetto nato 2011 per volontà dell’amministrazione comunale veneta e degli operatori locali.

L’imposta di soggiorno è stata aumentata purché vengano compiuti alcuni impegni, il più importante è la lotta all’evasione che spetta al Comune.

Codognotto: «Appartamenti affittati fuori norma»