Lo Psicologo

stampa

Galimberti nella sua "Enciclopedia della Psicologia" dice che il pudore serve a "conservare il possesso della propria intimità difendendola dalla possibile intrusione dell’altro". Il pudore, quindi, ha un valore relazionale.

Nei giorni scorsi si è festeggiato il quarantennale della legge Basaglia, la legge dei folli, dei manicomi. Come persona che si occupa di salute e benessere psicologico delle persone e come consulente all’interno di una istituzione che da decenni accoglie uomini e donne che soffrono per aspetti legati alla vita ed alle relazioni, mi pare doveroso sottolineare l’importanza di quel che accadde attraverso quella legge.

Vita vissuta: perché capirsi con chi frequentiamo anche spesso, come amici e colleghi, è tanto difficile? Lo psicologo risponde

E’ di questi giorni la notizia che il governo inglese ha creato un ministero per combattere la solitudine. E noi come siamo messi davanti a questa situazione che coinvolge molte più persone di quelle che forse immaginiamo?